Una lezione spettacolo dedicata ad Amedeo Modigliani. Sarà occasione per approfondire la figura del pittore e per la presentazione di Modì, musical a lui dedicato che debutterà al Teatro Leonardo da Vinci il 3 maggio 2012.

Informazioni

  • Luogo: ACCADEMIA DI BRERA
  • Indirizzo: Via Brera 28 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 16/04/2012 - al 16/04/2012
  • Vernissage: 16/04/2012 ore 11.30
  • Generi: performance – happening, incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: www.teatroleonardo.it
  • Email: info@teatroleonardo.it

Comunicato stampa

unedì 16 aprile, ore 11.30
Accademia di belle Arti di Brera
sezioni arti scenografiche

Lezione spettacolo
su Amedeo Modigliani

in occasione del debutto di
MODÌ
musica(l) per anime a colori

in scena dal 3 al 6 maggio 2012
presso il Teatro Leonardo da Vinci


Interverranno:
Gipo Gurrado, autore e regista dello spettacolo
Vittoria Papaleo, docente di tecnica del costume presso l’Accademia, scenografa e costumista dello spettacolo
Attori e musicisti per un’anteprima musicale
Ingresso libero

Il capostipite degli artisti maledetti del XX secolo, Amedeo Modigliani, morì a 35 anni a Parigi senza aver conosciuto fortuna in vita, una vita piena di eccessi, alcool e droga nell'atmosfera irripetibile della Parigi del primo Novecento. Due giorni dopo la giovane compagna Jeanne Hèbuterne, al nono mese di gravidanza, si suicida gettandosi dal quinto piano dell'appartamento dei genitori.
Neanche William Shakespeare poteva immaginare un epilogo più drammatico e struggente.
Modì, scritto e diretto da Gipo Gurrado, è un musical che non ha nulla a che vedere con tutti gli altri musical. Come Modigliani, pur essendo un pittore, non aveva nulla a che vedere con tutti gli altri pittori.

MODÌ, musica(l) per anime a colori
libretto, musiche, testo Gipo Gurrado
movimenti scenici Lia Courrier
scene e costumi Vittoria Papaleo, Maria De Marco, Stefania Coretti
con Enrico Ballardini, Giulia D'Imperio, Davide Gorla, Ilaria Pastore, Chiara Scaccia, Cristina Zamboni, Francesco Saverio Gliozzi (violoncello), Gipo Gurrado (chitarra), Mell Morcone (pianoforte), Mauro Sansone (batteria)