Michele Ciringione – TerrArcane

Ciminna - 29/04/2016 : 08/05/2016

Mostra fotografica di Michele Ciringione e dei reperti archeologici del Pizzo di Ciminna legati al culto di Demetra.

Informazioni

  • Luogo: POLO MUSEALE - EX OSPEDALE SANTO SPIRITO
  • Indirizzo: Corso Umberto I - Ciminna - Sicilia
  • Quando: dal 29/04/2016 - al 08/05/2016
  • Vernissage: 29/04/2016 ore 16,30
  • Autori: Michele Ciringione
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: Sabato – Domenica – Lunedì: 17:30 – 20:00 Martedì – Giovedì – Venerdì: 9:30 – 13:00

Comunicato stampa

Dal 29 aprile Aprile all’8 Maggio il Polo Museale di Ciminna ospiterà unaa mostra fotografica e dei reperti archeologi del Pizzo di Ciminna, organizzata dall’Associazione Culturale Genesis in collaborazione con la Soprintendenza dei BB.CC.AA di Palermo e il Comune di Ciminna, un percorso suggestivo dedicato alla Terra, alla Madre Terra che nutre i suoi figli attraverso frutti pingui.
Attraverso le fotografie scattate dal fotografo Michele Ciringione gradualmente ci si introduce nei misteri del culto di Demetra, ricostruiti attraverso l’esposizione inedita dei reperti archeologici provenienti dagli scavi del Pizzo di Ciminna (sito archeologico del IV sec

a.C.)
La terra di Ciminna, con i suoi paesaggi suggestivi, diventa così cripta di un mistero arcano che risale al culto di Demetra e delle divinità ctonie: dalle viscere della terra sorge la vita.
Archeologia e immagini suggestive di un territorio siciliano dedito alla coltivazione del grano ancora oggi mostrano un mondo basato sull’ordine, sulla regola, la fertilità, la famiglia, sul rispetto dei cicli della vita.