Michelangelo Pistoletto – Il Mediterraneo

Palazzolo sull’Oglio - 11/06/2016 : 10/07/2016

Dopo la Biennale di Venezia, Roma, Philadelphia, Beirut, Tunisi, Arles, Michelangelo Pistoletto, artista di fama internazionale esporrà nella Città di Palazzolo sull’Oglio alcune delle sue opere più celebri.

Informazioni

Comunicato stampa

Esposizioni presso
Palazzo Comunale di Palazzolo sull’Oglio
via XX Settembre

Biblioteca Civica “Giacinto Ubaldo Lanfranchi”
via Lungo Oglio Cesare Battisti, 17

Azienda Contadi Castaldi
Adro - via Colzano, 32

“Love Difference …unisce l'universalità dell'arte all'idea di transnazionalità politica e focalizza la sua attività nell'area mediterranea in quanto in essa si rispecchiano i problemi della società globale

Da una parte la differenza tra etnie, religioni e culture è, oggi, causa di terribili conflitti; dall'altra vi è una drammatica situazione prodotta dalla supremazia dei poteri che producono l'uniformità e il livellamento delle differenze…”

(dal Manifesto Love Difference, 2002, in "Journal 7", Cittadellarte, Biella 2002, p. 47]


Dopo la Biennale di Venezia, Roma, Philadelphia, Beirut, Tunisi, Arles, Michelangelo Pistoletto, artista di fama internazionale, dal prossimo 11 giugno e fino al 10 luglio, esporrà nella Città di Palazzolo sull’Oglio alcune delle sue opere più celebri.

La mostra “Il Mediterraneo a Palazzolo e in Franciacorta”, evento promosso dal Comune di Palazzolo sull’Oglio, in collaborazione con il consorzio Concordia, Fondazione Cariplo-progetto “Communitas, immaginare il presente” e con il circolo Love Difference di Palazzolo sull’Oglio, sarà inaugurata sabato 11 giugno alle ore 11:00 presso il Palazzo Comunale alla presenza dell’artista, con il contributo di Alias, Toora, L’Osteria La Villetta e Contadi Castaldi.

Diverse saranno le installazioni artistiche di Michelangelo Pistoletto. Il Tavolo specchiante a forma di bacino del Mediterraneo andrà a impreziosire il Salone affrescato, recentemente restaurato, al secondo piano del Palazzo Comunale, mentre le Sedie Love Difference, nei colori della terra e del mare, allineate sul profilo geografico del mare nostrum, saranno esposte nella sala conferenze della Biblioteca Civica “G. U. Lanfranchi” insieme alla mostra fotografica “Ritratti di Donne” di Caterina Brianza (le fotografie ritraggono alcune delle protagoniste del progetto Communitas, partecipanti al laboratorio di narrazione delle donne).

In Piazza Roma domenica 12 giugno verrà posizionato Il Calcetto, per una divertente sfida a squadre, al gioco del biliardino. Progetto di Pistoletto e Diego Paccagniella, il Calcetto riproduce, sulla superficie del campo da gioco, il disegno specchiante del Mediterraneo, mentre le divise delle sagome dei giocatori riproducono quelle delle 22 selezioni nazionali di calcio dei paesi del Mediterraneo.

Il Tavolo specchiante del Mediterraneo, progetto di Michelangelo Pistoletto, le Sedie, progetto di Michelangelo Pistoletto e Juan Esteban Sandoval in collaborazione con Alias, storico marchio del design Made in Italy e il Calcetto, progetto di Pistoletto e Diego Paccagniella, rappresentano alcune delle opere d’arte simbolo di Love Difference (Amare le differenze), movimento artistico per una politica intermediterranea, nato nell'aprile del 2002 a Biella, coordinato dall'Ufficio Politica di Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, con lo scopo di raccogliere attorno alle regioni che si affacciano sul Mar Mediterraneo persone e istituzioni interessate a creare nuove prospettive che portino oltre e al di là del tragico conflitto tra le diversità culturali. Il progetto Love Difference si pone l’obiettivo di unire l'universalità dell'arte all'idea di transnazionalità politica, focalizzando la sua attività nell'area mediterranea in quanto in essa, si rispecchiano I problemi della società globale.


Il Mediterraneo, simbolicamente Mare per eccellenza, può essere luogo di confronto e di dialogo, ma anche d’incontro con l’altro Mediterraneo, da sempre luogo di attraversamento, d’interazione, d’incontro e di scambio tra popoli di culture diverse: il Tavolo, le Sedie e il Calcetto Love Difference lo rappresentano.


Opere d’arte quelle di Michelangelo Pistoletto che invitano dunque, alla riflessione e al dialogo, portando l’intervento artistico direttamente nell’attualità. Le superfici specchianti delle opere di Pistoletto vogliono mettere in discussione la visione e percezione della realtà, che non può essere sempre unica e compiuta, ma diversa e in mutamento: quella degli osservatori e delle cose che entrano nell’opera specchiandovisi e riflettendosi nella loro diversità che diviene ricchezza.

Ma non è finita qui! Proprio nell’ottica di una rappresentazione simbolica della ricerca di dialogo e di confronto con i popoli del Mediterraneo, domenica 12 giugno dalle ore 15:00 alle ore 18:00 (iscrizioni dalle 14:30, fino a un massimo di 64 squadre partecipanti), in Piazza Roma si terrà una vera e propria sfida a biliardino: varie squadre si alterneranno “giocando” con il Calcetto Love Difference. La prima squadra classificata sarà premiata con una cena per due persone presso l'Osteria della Villetta, mentre la seconda classificata avrà come premio una Pizza per due persone presso pizzeria Al Fienile.

Infine per chi volesse una vera e propria art&wine experience, presso l’azienda vinicola Contadi Castaldi, dall’11 giugno e fino al 25settembre, ci sarà un’ulteriore installazione artistica, sempre di Michelangelo Pistoletto, parte del progetto artistico Mezzo Terra Mezzo Mare.

Il fil rouge che lega la mostra di Michelangelo Pistoletto al Comune di Palazzolo sull’Oglio è il progetto “COMMUNITAS – Immaginare il presente”, progetto finanziato da Fondazione Cariplo, nell’ambito del bando “Favorire la coesione sociale mediante le biblioteche di pubblica lettura”. Il progetto, che ha visto capofila il Consorzio Concordia di Chiari, promotore del progetto stesso, vede il Comune di Palazzolo sull’Oglio partner. Individuando la biblioteca civica quale luogo privilegiato di incontro tra le comunità e le generazioni, l’Amministrazione comunale di Palazzolo sull’Oglio ha voluto promuovere il dialogo tra le differenti culture e tra le generazioni, attraverso la creazione di laboratori di narrazione con le comunità, le mamme, i giovani e con videonarrazioni di “grandi vecchi” della città. Simbolicamente, nella fase conclusiva del progetto, saranno le fotografie silenziose delle donne del laboratorio le interpreti del dialogo con l’idea artistica rappresentata dall’installazione Sedie Love Difference.

La mostra “Il Mediterraneo a Palazzolo e in Franciacorta”, sarà visitabile liberamente nei seguenti orari e con le seguenti modalità:

Palazzo Comunale
Tavolo Mediterraneo Love Difference, opera di Michelangelo Pistoletto

lunedì, mercoledì, venerdì 9:30 – 12:30
martedì e giovedì 16:45 – 17:45
sabato 10:00-12:00 / 15:00-17:00
domenica 15:00-17:00

Biblioteca civica di Palazzolo s/O
Il Mediterraneo Sedie Love Difference, opera di Michelangelo Pistoletto e Juan Sandoval

Mostra fotografica "Ritratti di Donne", di Caterina Brianza

Orari di apertura:
Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica dalle 15:00 alle 18:00
Martedi, giovedì, sabato dalle 10:00 alle 12:00

Per informazioni e/o prenotazioni visita:
Segreteria Comune di Palazzolo sull’Oglio
tel. 030.7405533

11 giugno - 25 settembre
Azienda Contadi Castaldi
art&wine experience
Degustazione terra mare
Per informazioni tel 030.7454126 - [email protected]




Per approfondimenti sull’opera di Michelangelo Pistoletto:
www.cittadellarte.it
www.lovedifference.org
www.pistoletto.it