Metronimìe – Festival di Poesia Performativa 2022

Informazioni Evento

Luogo
ARCHIVIO TIPOGRAFICO
Via Brindisi 13a, Torino, Italia
Date
Dal al
Vernissage
14/07/2022
Contatti
Sito web: https://www.facebook.com/metronimiefestival
Generi
performance - happening, festival
Loading…

Associazione Amalgama e Atti Impuri Poetry Slam presentano la Seconda Edizione di Metronimìe – Festival di Poesia Performativa.

Comunicato stampa

Metronimìe – Festival di Poesia Performativa torna a Torino dal 14 al 17 luglio 2022 per la sua seconda edizione con un programma ricco di eventi gratuiti e a pagamento - come laboratori, installazioni, presentazioni di libri, performance e spettacoli – legati dal tema di quest’anno: il binomio presenza/assenza, esplorando linguaggi e stili differenti al confine fra la poesia performativa e le altre arti.

Il festival coinvolgerà performer e realtà culturali di respiro internazionale: tra le varie iniziative è previsto infatti un Poetry Slam Italia-Germania in collaborazione con il Goethe-Institut Torino, una sfida tra poeti italofoni e germanofoni con il supporto delle traduzioni proiettate. Parteciperà al festival anche l’attuale Campione del Mondo di Poetry Slam, l’italiano Lorenzo Maragoni, che condurrà un laboratorio di scrittura e performance e presenterà il suo spettacolo Stand up poetry.

Il festival sarà inoltre l’occasione per svelare i vincitori della Residenza Poietica 2022, organizzata da Associazione Amalgama in collaborazione con Fondazione Merz con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo. La residenza di produzione si svolgerà tra agosto e settembre 2022 e prevederà un primo incontro formativo proprio a luglio 2022 durante Metronimìe. Tra i vincitori della scorsa edizione, il performer attivo in Italia e in Francia Gabriele Stera, che si esibirà durante il festival con il progetto Fini del mondo.

Metronimìe è un festival diffuso organizzato dall’associazione culturale Amalgama e Atti Impuri Poetry Slam, verrà ospitato a Torino da diversi spazi cittadini: Cap 10100 (Corso Moncalieri 18); Imbarchino (Viale Umberto Cagni 37); PRS Srl - Paratissima (Via Giuseppe Verdi 5); Off Topic (Via Giorgio Pallavicino 35).

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL A QUESTO LINK
Foto e bio di tutti gli artisti e le realtà culturali coinvolti sono disponibili a questo link.
L’accesso agli eventi è possibile tramite prenotazione su Eventbrite.

POETRY SLAM
Maggiori informazioni qui
- “Dead or Alive”: Poetry Slam Internazionale Italia-Germania, in collaborazione con Goethe-Institut Turin.
Un evento di respiro internazionale che vedrà sfidarsi Francesca Gironi, Simone Savogin, Temye Tesfu, Leticia Wahl: quattro delle voci più interessanti della scena slam italiana e tedesca, con una conduzione a cura di Atti Impuri Poetry Slam. Dead or Alive porta sul palco testi originali dei performer e la loro interpretazione slam di un testo di un poeta scomparso che amano particolarmente, con il supporto delle traduzioni proiettate (14 luglio ore 21.30, Cap10100).
- Poetry Slam: Finale Regionale Piemonte, in collaborazione con LIPS - Lega Italiana Poetry Slam (15 luglio ore 21.30, Imbarchino)
Cos’è un poetry slam?
Il poetry slam è uno spettacolo di poesia orale e performativa in forma di competizione. È basata su un meccanismo ludico e partecipativo che prevede la realizzazione di contest tra poeti performativi che si sfidano interpretando i propri versi in round ad eliminazione. I performer vengono valutati da una giuria casuale e non “addetta ai lavori” composta da cinque persone estratte tra il pubblico, fino a decretare il vincitore della serata. Le regole sono semplici: i testi proposti dai performer devono essere originali, scritti di proprio pugno, l’esecuzione di ogni performance può durare un massimo di tre minuti, l’artista non può avvalersi di accompagnamento musicale, travestimenti e oggetti di scena. Uno o più MC (Maestro di Cerimonia) conducono la serata interagendo e coinvolgendo il pubblico e i poeti. Il format del poetry slam è oggi diffuso capillarmente in tutto il mondo: circa sessanta nazioni hanno sviluppato un proprio circuito nazionale (in Italia dagli anni Duemila prende il nome di LIPS - Lega Italiana Poetry Slam). Migliaia di performer si sfidano progressivamente in competizioni locali, regionali, nazionali e internazionali.

SPETTACOLI E PERFORMANCE
Maggiori informazioni qui
-“Present-azione”: Performance di Shahrzad (16 luglio ore 19, Paratissima).
-“Come farò a sollevarti senza braccia”: performance di restituzione del laboratorio di Francesca Gironi e Annalì Rainoldi, in collaborazione con Residenza Poietica (16 luglio ore 19.20, Paratissima).
-“Stand up poetry”: spettacolo di Lorenzo Maragoni, Campione del Mondo in carica di Poetry Slam. Uno spettacolo tra la poesia performativa e la stand up comedy che prova a dare nuova forma alla poesia contemporanea, al tempo stesso leggera e profonda, e trovare i suoi punti di contatto con il teatro e con la vita. In apertura Lucia Raffaella Mariani (16 luglio ore 21.30, Paratissima).
-“Fini del mondo”: performance di Gabriele Stera. Attraverso una serie di quattro video-poesie e un libro (editi da howphelia.com), Gabriele Stera, performer attivo in Italia e in Francia tra i vincitori della Residenza Poietica 2021, accompagna in un viaggio distopico attraverso una città finita (17 luglio ore 21.30, OffTopic).

INSTALLAZIONI
Maggiori informazioni qui
Video installazioni di Ophelia Borghesan. Una video installazione a ciclo continuo con alcuni dei lavori creati ed editi nell’ambito di Ophelia Borghesan aka Angela Grasso e Luca Rizzatello, progetto di scrittura, grafica e video installazioni, e howphelia.com, una piattaforma di distribuzione di video e libri (16 luglio ore 18, Paratissima). Il progetto Howphelia verrà presentato all’interno del festival in un incontro con i suoi ideatori (17 luglio ore 19, OffTopic).

LABORATORI
Maggiori informazioni qui
-“Poesia + teatro = performance”: Laboratorio di poesia performativa con Lorenzo Maragoni. A seguire performance aperta al pubblico (15 luglio ore 10-13, Paratissima).
-“Come farò a sollevarti senza braccia”: Laboratorio di trasmissione del gesto con Francesca Gironi e Annalì Rainoldi, in collaborazione con Residenza Poietica (16 luglio ore 15-18, Paratissima).
-“Poesia Desiderante”: Laboratorio di scrittura con Gianluca Garrapa (17 luglio ore 10-13, Paratissima).
-“Coreologico”: Laboratorio di movimento e parola con Shahrzad (17 luglio ore 15-18, Paratissima).

LIBRI
Maggiori informazioni qui
-Presentazione/Spettacolo del libro "ISOMETRIA DELLA MEMORIA" di Davide Passoni con Poesia Potente e Chitarra Tonante (14 luglio ore 18.30, Cap10100).
-“Caccia al libro”, in collaborazione con Pagina 37 e Miraggi Edizioni (14 luglio ore 19.30, Cap10100).
-Presentazione/Spettacolo del libro "PAGINA BIANCA" di Gianluca Garrapa (16 luglio ore 18, Paratissima).

Residenza Poietica 2022 - Seconda edizione
Residenza Poietica è un progetto di Associazione Amalgama in collaborazione con Fondazione Merz con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo.
Giunta alla sua seconda edizione, la residenza di produzione è focalizzata quest’anno sul tema de "Il meta-corpo nella poesia digitale" e ha l'obiettivo di dare l'opportunità a giovani artisti, creativi, e poeti performativi operanti sul territorio nazionale e internazionale di collaborare con altre professionalità artistiche, sviluppando le proprie competenze e sperimentando il proprio linguaggio in un contesto inedito e stimolante come quello dell'arte contemporanea. La residenza 2022, si svolgerà dal 27 agosto al 16 settembre 2022 a Torino, periodo in cui il team selezionato avrà la possibilità di sviluppare la propria idea di produzione dopo essere stato presentato il 16 luglio 2022 all’interno di Metronimìe – Festival di Poesia Performativa negli spazi di Paratissima per un primo momento di confronto e formazione curato da Francesca Gironi, in collaborazione con Annalì Rainoldi. Una rassegna di incontri e workshop accompagnerà l'iniziativa prima dell'evento di restituzione, previsto il 17 settembre 2022 presso Fondazione Merz.

CREDITS
Un progetto di Amalgama, Atti Impuri Poetry Slam
Partner: Goethe-Institut Turin, Cap 10100, Imbarchino, Radio Banda Larga, Paratissima, Off Topic, Pagina 37, LIPS - Lega Italiana Poetry Slam
Partner tecnici: Archivio Tipografico, Tomato Backpackers, Zu Ende, Sericraft
Sponsor: Supermercati Borello, Avis, Miraggi
Con il sostegno di Fondazione CRT
Con il patrocinio di Circoscrizione 8

Ideazione e realizzazione Atti Impuri Poetry Slam e Associazione Amalgama
Direzione artistica Alessandra Racca e Arsenio Bravuomo
Direzione organizzativa Dario Santo
Segreteria organizzativa Ilaria Perna
Comunicazione Paolo Zammitti
Progetto grafico Aurora Stefanini e Archivio Tipografico
Fotografia Francesca Robiolio