Massimiliano Tommaso Rezza – Epicentro (Psalm)

Torino - 20/05/2021 : 20/07/2021

“Epicentro (Psalm)” è una mostra personale dell’autore Massimiliano Tommaso Rezza, curata da Silvia Mangosio e Luca Vianello.

Informazioni

Comunicato stampa

Il poema Salmo di Paul Celan è un canto doloroso che annuncia uno stato di totale perdita di orientamento. Il cielo sotto il quale vivono gli uomini è vuoto. Nessuno risponde alla nostra chiamata. Quando il mondo intero è minacciato, cessiamo di fare affidamento solo sulla ragione, e cerchiamo in primo luogo parole o immagini che possano esprimere la nostra condizione di sgomento. L'uomo trova, così, un linguaggio diverso, poetico, che non è più espressione di certezza: quella certezza che la crisi attuale ha smantellato. La formulazione della domanda è diventata un canto

Parole e immagini tremano, si commuovono, sono veicoli onesti e autentici di tragica lucidità emotiva. Da un sistema di certezze del pensiero tecnico-scientifico l'uomo arriva al linguaggio personale, intimo, umano, che è un'elegia, un lamento, un salmo.
Partendo dal libro fotografico Psalm, pubblicato da Witty Books, Massimiliano Tommaso Rezza estrapola i punti nodali dell’intero lavoro arrivando all’epicentro di questo sisma, nel quale le immagini, trasfigurate e trasmutate, raggiungono una sintesi netta, una riduzione all’osso.

Massimiliano Tommaso Rezza (1967) focalizza la sua ricerca sulla relazione tra il linguaggio fotografico (estetica, convenzioni, stereotipi e influenze ideologiche) e la pratica della fotografia (nell’uso che ne viene fatto da artisti, amatori e dalla comunicazione). Ha partecipato ad esposizioni personali e collettive, in spazi pubblici e privati; ha partecipato a vari festival in Italia e in Europa. Ha pubblicato quattro libri fotografici: Atem (Yard Press), Psalm (Witty Books), Un certo Salvatore M. (Pneumatica), Non sono io il fotografo (Pneumatica). Come ricercatore indipendente, ha scritto testi critici sul mezzo fotografico (Archivio Magazine, American Suburb X) e saggi, come nel caso di Carlo Levi a San Costantino Albanese. Archivi della Basilicata (Humboldt Books). Nel Dicembre 2019 ha lanciato il progetto di editoria indipendente Pneumatica. Dal 2013 insegna nel corso Photography for the Media della Richmond University di Roma.

–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Mucho Mas! è un artist-run space che nasce a Torino, fondato da Luca Vianello e Silvia Mangosio. Mucho Mas! rappresenta artisti emergenti italiani ed internazionali, che stanno seguendo un percorso di ricerca nella fotografia contemporanea.