Masakatsu Sashie – Loop

Roma - 20/02/2021 : 20/03/2021

LOOP, prima mostra personale in Europa dell’artista giapponese Masakatsu Sashie, il quale presenterà per l’occasione una serie inedita di 7 oli su tela.

Informazioni

  • Luogo: DOROTHY CIRCUS - GALLERY
  • Indirizzo: Via Dei Pettinari 76 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 20/02/2021 - al 20/03/2021
  • Vernissage: 20/02/2021 no
  • Autori: Masakatsu Sashie
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: su appuntamento

Comunicato stampa

La Dorothy Circus Gallery di Roma è orgogliosa di presentare LOOP, prima mostra personale in Europa dell’artista giapponese Masakatsu Sashie, il quale presenterà per l’occasione una serie inedita di 7 oli su tela. La personale inaugurerà in data 20 febbraio 2021 e sarà visitabile su appuntamento fino al 20 marzo 2021.

Le Private Views dell’evento si terranno in data 17, 18 e 19 febbraio 2021 su appuntamento



Così come già esplorato da altri artisti di casa DCG come lo street artist MILLO, la Dorothy Circus Gallery propone con Masakatsu Sashie un’ulteriore declinazione della ricerca dedicata agli spazi urbani della quotidianità, questa volta considerati attraverso la chiave di lettura visionaria e surreale di questo straordinario artista giapponese - che si riallaccia alle atmosfere post-war di Tetsuya Ishida - legato da un lato ai paesaggi industriali in una rielaborazione dalle sfumature post-punk della iper-contemporaneità nipponica, dall’altro alla profonda spiritualità orientale che caratterizza la sua origine geografica e si reifica attraverso una frammentazione dei paesaggi cittadini successivamente isolati, compressi e ricostruiti, a fluttuare nello spazio come tanti castelli erranti di Hayao Miyazaki.

Come anche Laurent Chehere attraverso le sue oniriche architetture, Sashie incorpora il mondo tutto delle sue opere in un’unica entità al centro della tela, un pianeta raffigurante lo Yin e Yang della società contemporanea, in grado di inglobare le sue più grandi ricchezze, nel marketing e nell’advertisement figli parimenti primogeniti del capitalismo mondiale, fino ad evidenziarne anche le debolezze e criticità, nei rifiuti che spietatamente emergono qua e là nella raffigurazione del globo, in un rimando costante al flusso di tempo che ciclicamente si ripropone - nella terra che gira - dal passato, al presente, al futuro, e a ricominciare in un loop.

Siamo orgogliose di informarti che, in concomitanza con LOOP, presenteremo sempre negli spazi della galleria romana un’inedita reprise delle mostre Parade of Emotions e Mirrored Souls degli artisti BLIC e Bobby Leash (precedentemente esposto presso la Dorothy Circus Gallery di Londra), per offrire nuova visibilità a questi due artisti di talento che purtroppo per molti tra i nostri visitatori non è stato facile apprezzare dal vivo a causa delle restrizioni dettate dalla pandemia.

Nel frattempo, per allietare questi giorni di clausura, anticipiamo che l’11 marzo 2021 la Dorothy Circus Gallery lancerà esclusivamente online Abracadabra Selection, evento espositivo collaterale all’omonima programmazione 2021, con l’obiettivo di proporre una selezione curatoriale di opere inedite, opere da collezioni private e rare opere in edizione dedicate al tema della magia e della spiritualità che ci auguriamo possa apportare gioia, o quanto meno sollievo, durante questi tempi difficili, traghettandoci tutti con fiducia verso la primavera e la rinascita.

-

About Dorothy Circus Gallery

La Dorothy Circus Gallery è uno spazio dedicato alle avanguardie figurative dell’arte
contemporanea internazionale, Pop Surrealism born in USA, Street Art, pittura e scultura figurativa italiana ed europea. Apre a Roma nel 2007, “al confine tra New York e il paese delle Meraviglie”, portando per la prima volta sulla scena dell’arte contemporanea italiana artisti di rinomata fama internazionale. Con sede nel centro storico di Roma e, dal 2018, nell’affascinante Connaught Street, a Londra, la Dorothy Circus Gallery alza ogni giorno il proprio sipario su un prestigioso programma dedicato al ritorno di una pittura figurativa d’ispirazione surrealista, arricchita da un mix di sfumature e dettagli onirici di intento spirituale e da una simbologia animista, che si è fatta amare e riconoscere grazie ad un iconografia pop completamente innovativa e al tempo stesso fortemente legata alla tradizione della pittura classica. In un continuo scouting internazionale di artisti, selezionati per la loro originalità e abilità tecnica, la DCG seleziona talenti da tutto il mondo, in un alternarsi delle più intriganti tendenze del contemporaneo, sia dal codice surreale e pop, ma altrettanto di tradizione pittorica e scultorea iperrealiste o di tendenza street, selezionando l’artista che si distingue per la forte identità che non emula i facili parametri proposti dalle mode.

Website: www.dorothycircusgallery.com
For General Inquiries: [email protected]