Maryam Bakhtiari – Oltre lo specchio

Napoli - 25/02/2015 : 15/03/2015

La prestigiosa sede espositiva di Castel dell’Ovo, Napoli, apre le porte all’artista iraniana Maryam Bakhtiari con la mostra Oltre lo specchio.

Informazioni

  • Luogo: CASTEL DELL'OVO
  • Indirizzo: Via Luculliana - Napoli - Campania
  • Quando: dal 25/02/2015 - al 15/03/2015
  • Vernissage: 25/02/2015 ore 17,30
  • Autori: Maryam Bakhtiari
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Telefono: +39 3391748501
  • Patrocini: Comune di Napoli

Comunicato stampa

La prestigiosa sede espositiva di Castel dell’Ovo, Napoli, apre le porte all’artista iraniana Maryam Bakhtiari con la mostra Oltre lo specchio, q
uaranta lavori, fra tele e opere su carta, che raccontano la sensibilità di questa raffinata pittrice. La mostra, patrocinata dal Comune di Napoli,
è organizzata dall’associazione culturale L’albatros e presenta un catalogo bilingue italiano-inglese con presentazione del critico e storico
dell’arte Andrea Baffoni. Una significativa presenza quella di Maryam a Napoli, che testimonia l’apertura della città verso espressioni artistiche
multiculturali. Un incontro fra Oriente e Occidente nelle suggestioni cromatiche espresse dalla profonda sensibilità dell’artista


Si tratta della prima mostra personale in Italia di Maryam Bakhtiari, evento di significativa importanza poiché mette in evidenza il linguaggio
astratto della pittrice, come interprete della tradizione informale europea, ma radicato profondamente nella propria cultura d’origine.
Calligrafia e musica sono i suoi punti di riferimento, coniugati dal segno calligrafico nero che richiama l’arte della scrittura, rimando alla poesia
come possibilità di esprimere emozioni. Scrittura come fonte di comunicazione verbale e il modo più efficace e duraturo di trasmettere
la conoscenza. Dunque è ogni possibilità posseduta dall’individuo per tracciare la storia del proprio cammino sulla terra e per Maryam è
la base di tutto, anche grazie al contrasto con il bianco di fondo, andando a determinare in ciò il richiamo al principio degli opposti.