Maria Pia Morelli – Leggi sogna viaggia

Bassano del Grappa - 22/07/2020 : 30/09/2020

La mostra itinerante che parla ai bambini di inclusione, amicizia, amore per l’ambiente e gli animali. E sostiene la realizzazione delle proprie passioni.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO CIVICO
  • Indirizzo: Piazza Giuseppe Garibaldi - Bassano del Grappa - Veneto
  • Quando: dal 22/07/2020 - al 30/09/2020
  • Vernissage: 22/07/2020
  • Autori: Maria Pia Morelli
  • Generi: disegno e grafica
  • Telefono: +39 3488060857

Comunicato stampa

LEGGI, SOGNA, VIAGGIA

La mostra itinerante che parla ai bambini di inclusione, amicizia, amore per l’ambiente e gli animali
E sostiene la realizzazione delle proprie passioni

Dalle favole illustrate “Agata allegra Mucci”
di Maria Pia Morelli il progetto che insegna
ai bambini accoglienza, condivisione
e il coraggio di essere ciò che si vuole

Amicizia, accoglienza, amore e rispetto per gli animali e l’ambiente. E valorizzazione di talenti e passioni, perché ogni bambina e ogni bambino diventi ciò che vuole, senza condizionamenti. Ma anche riscoperta del valore del tempo (lento) trascorso con nonni, zii e amici


Tutto questo nelle storie per l’infanzia narrate e disegnate da Maria Pia Morelli nella collana “Agata allegra Mucci” (Biblos Edizioni). Le illustrazioni ora diventano una mostra itinerante in tutta Italia, con tappe nei luoghi più belli, tra storia e natura.
Il progetto “Leggi, sogna, viaggia” porta le illustrazioni degli otto libri di “Agata allegra Mucci”, ideati e illustrati da Maria Pia Morelli, sia in italiano che in inglese, con tavole dipinte ad acquerello, in mostra, in un percorso che valorizza territori, storia, arte e tradizioni.

Un messaggio di speranza per i bambini, le bambine e le famiglie, in questo delicato momento di pandemia mondiale da Covid-19 e di lenta ripresa.
I valori trasmessi dai libri e dalle illustrazioni, attraverso le avventure di due energiche bambine, Agata e Allegra, insieme al cuginetto Mucci e a una simpatica banda di animaletti, insegnano a valorizzare il talento e i sogni di ogni bambino e di ogni bambina, educando all’integrazione e al rispetto per l’ambiente. Insegnando l’accoglienza e la condivisione, perché Allegra è una bambina adottata.


La mostra parte da Bassano del Grappa, al Museo Civico, per fare poi tappa a Cittadella (Padova), Cortina d’Ampezzo, Pieve di Cadore al Museo dell’Occhiale, Belluno a Palazzo Fulcis, Vicenza, Bologna all’Ospedale Rizzoli, Lecce al Castello Carlo V, Bari, Gallipoli, Livigno, Sondrio, Possagno (Treviso) e Venezia.

Spiega l’autrice Maria Pia Morelli: “Ai personaggi di Agata, Allegra e Mucci, bambini intraprendenti e coraggiosi e ai loro animaletti, ho affidato la promozione degli splendidi paesaggi italiani: mari, monti, città. Da Bassano del Grappa località veneta dove sono iniziate le loro avventure, parte la mostra itinerante dei disegni originali ad acquerello, realizzati per le fiabe della collana “Agata allegra Mucci”. Un progetto dedicato ai bambini che sintetizza la necessità che i sogni e le speranze dei bambini vadano sostenuti e tutelati. Sulle ali della fantasia, è un viaggio che racconta la gioia di vivere, il rispetto delle minoranze e degli animali, l’inclusione, il sano divertimento attraverso gioco e sport, la valorizzazione delle proprie passioni. La conoscenza e la consapevolezza delle radici e tradizioni aiuta a superare le barriere e apre le porte alla comprensione tra etnie e lingue diverse”.

Il mondo di Agata allegra è ispirato alla vita personale dell’autrice Maria Pia Morelli, nata in Emilia Romagna, che ora vive a Bassano del Grappa. Agata è la sorellina di Massimiliano, il figlio di Maria Pia Morelli, mentre Allegra è una bimba cinese adottata dal fratello della mamma di Agata.

Maria Pia Morelli ha regalato al Comune di Bassano 1050 libri della collana da donare ai bambini, attraverso la Biblioteca civica.


La mostra è parte di un progetto patrocinato dalla Biblioteca Bertoliana di Vicenza, dal Consiglio regionale del Veneto, dal Comune di Bassano, dal Comune di Cortina d’Ampezzo, dai Comuni di Cittadella, Belluno, Museo dell’Occhiale, Possagno e Vicenza.



Maria Pia Morelli imprenditrice e scrittrice, romagnola trasferita in Veneto, si divide da sempre fra impresa e cultura. Ha guidato per anni l’Istituto Internazionale sugli studi e la ricerca di Antonio Canova e il neoclassicismo. Ha pubblicato con Marsilio, con Palombi Editori, con Apogeo, con Peruzzo, con Cairo e Biblos. Ha due grandi amori: Massimiliano suo figlio e Agata, la sua sorellina. Sono loro gli ispiratori della collana di libri per l’infanzia “Agata allegra Mucci”, tradotta anche in inglese.