Maria Gamundí – Marmo & Bronzo

Pietrasanta - 15/09/2012 : 14/10/2012

Le donne di Maria Gamundi prendono il palcoscenico a Pietrasanta in "Marmo & Bronzo", una mostra personale di sculture nella Sala delle Grasce.

Informazioni

Comunicato stampa

Le donne di Maria Gamundi in mostra in "Marmo & Bronzo" a Pietrasanta

Le donne di Maria Gamundi prendono il palcoscenico a Pietrasanta in "Marmo & Bronzo", una mostra personale di sculture nella Sala delle Grasce, dal 15 settembre al 14 ottobre, 2012. Venezuelana di origine Maria Gamundi ha vissuto a Pietrasanta per 40 anni e ha lavorato nei laboratori di marmo e nelle fonderie di bronzo della "Citta d'Arte"

Il corpo femminile è al cuore del lavoro dell'artista - la ricerca della bellezza di Maria Gamundi trova espressione nelle armonie arrotondate della forma femminile, il suo è un universo che tende verso la perfezione, le donne di Maria sono "beate di appartenersi, coscienti d’essere ognuna un cosmo, un uovo, un centro propulsore di vita nel Creato" scrive il critico d'arte Giuseppe Cordoni nel catalogo della mostra.

«Nel mondo dell’arte contemporanea c’è spesso il tentativo di aggredire, di scioccare il pubblico», dice Maria Gamundi. «Io credo che invece ci si debba confrontare con le cose belle, per questo cerco di infondere l’armonia, la pace. Qualunque siano le tendenze, io non potrei mai fare quello che non sento e ciò che esce spontaneamente dalle mie mani sono immagini che rappresentano l’ideale della bellezza».

"Maria Gamundi è internazionalmente nota per le sue sculture dedicate al mondo femminile" dice Il Sindaco di Pietrasanta Domenico Lombardi: "Questa è la prima mostra personale in uno spazio pubblico di Maria Gamundi a Pietrasanta: un atto doveroso e per l’Amministrazione di grande prestigio, affinché l’artista possa presentare finalmente più opere assieme, offrendo quel fresco slancio di armonia che si crea nella magica interazione tra le sue creazioni. Un sentito ringraziamento va a quest’artista, che, grazie alla sua presenza e dedizione nel mondo dell’arte, ha contribuito a tenere alto il nome di Pietrasanta nel mondo" continua il Sindaco Lombardi.