Maria Cristiana Fioretti – Navigazione divina

Milano - 24/09/2015 : 20/10/2015

Dopo Ventimiglia e Pechino la nuova produzione di Maria Cristiana Fioretti dedicata al tema del viaggio sarà presentata a Milano.

Informazioni

  • Luogo: GIN ROSA
  • Indirizzo: Galleria San Babila - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 24/09/2015 - al 20/10/2015
  • Vernissage: 24/09/2015 ore 18,30
  • Autori: Maria Cristiana Fioretti
  • Curatori: Jacqueline Ceresoli
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal lunedì al sabato 7-23
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Dopo Ventimiglia e Pechino la nuova produzione di Maria Cristiana Fioretti dedicata al tema del viaggio sarà presentata a Milano, dal 25 settembre al 20 ottobre 2015, in una sede inusuale, quella del GIN-ROSA, storico locale milanese, già frequentato in occasione dell’Esposizione Universale del 1906. La rassegna curata da Jacqueline Ceresoli rientra nel palinsesto del Comune di Milano, Expo in Città.
Le opere in mostra, circa 15, sono realizzate con interventi di colore e spezie su carte nautiche antiche dei navigli di Milano e dei fiumi di Lombardia


Per creare i colori l’artista ha utilizzato spezie e vini, in tema con Expo Milano 2015. Come usavano fare gli antichi maestri ha fatto bollire nel vino vari tipi di spezie ed erbe, zafferano-curry-curcuma-ginger-anice-peperoncino-alloro-rosmarino-prezzemolo-lavanda e molte altre ancora.
Il visitatore vivrà un'esperienza poli-sensoriale, dove le forme, i colori e i profumi degli aromi evocheranno esotismi possibili e inviteranno i navigatori del gusto e possibili nuove esploratori.
Le opere saranno abbinate a vini e cocktail creati appositamente per diventare amplificatori di viaggi immaginari. Saranno altresì utilizzate per illustrare etichette di vini particolari da collezione, in edizione limitata, che saranno firmate dall’artista.
In esposizione anche alcune opere recentemente presentate a Ventimiglia e Pechino, per le quali l’artista ha utilizzato mappe nautiche antiche e moderne di varie parti del mondo.

Maria Cristiana Fioretti, vive e lavora tra Milano e Mentone, in Francia. Artista multimediale, è titolare della cattedra di Cromatologia all'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano. Ha tenuto diversi workshop e corsi di "Luce - Colore" presso Università e facoltà europee di Belle Arti, come Lisbona, Budapest, Nizza, Marsiglia e Stoccolma.
Espone dalla seconda metà degli anni Ottanta, partecipando a mostre collettive nazionali ed internazionali in spazi pubblici e privati, fino alla mostra personale "Light Abst-Action" alla Casa dell'Energia di Milano nel 2010 ed alla partecipazione della 55. Biennale di Venezia nel 2013. Sue opere figurano in collezioni pubbliche, private e in musei in Italia, Spagna, Malta, Tunisia, Egitto, Francia, USA, Principato di Monaco, Giappone e Brasile.
Fin dagli esordi, l'artista si caratterizza per una ricerca concettuale sui materiali, concentrandosi poi sull'elemento astratto e lirico, unendo l'antimaterialismo di Kandinsky alla scultura, all'oggettività e tattilità dei materiali naturali ed artificiali.