Margherita Moscardini – Istanbul City Hills

Roma - 11/10/2014 : 11/10/2014

Il talk ha lo scopo di mettere in scena una sintesi della conversazione corale scritta, che nel volume si articola grazie ai contributi di coloro che hanno preso parte al progetto Istanbul City Hills – On the Natural History of Dispersion and States of Aggregation, sviluppato in Turchia nel 2013 e di cui libro è da considerarsi un ritratto.

Informazioni

Comunicato stampa

La recente trasformazione urbana di Istanbul: in che modo è condizionata dai locali mutamenti di ordine naturale e in che modo è vissuta dal tessuto sociale? Il talk ha lo scopo di mettere in scena una sintesi della conversazione corale scritta, che nel volume si articola grazie ai contributi di coloro che hanno preso parte al progetto Istanbul City Hills – On the Natural History of Dispersion and States of Aggregation, sviluppato in Turchia nel 2013 e di cui libro è da considerarsi un ritratto



Intervengono: Hou Hanru Direttore Artistico MAXXI; Anna Mattirolo Direttore MAXXI arte; Pippo Ciorra, Senior Curator MAXXI architettura; Cristina Dinello Cobianchi, presidente AlbumArte, Roma, Maria Rosa Sossai, Direttore Artistico AlbumArte, Roma, Aldo Colella, presidente Visioni Future, Potenza; Moira Valeri, architetto, docente presso il Dipartimento di Architettura, Facoltà di Ingegneria e di Architettura, Yeditepe University, Istanbul; Luca Gasperini, Senior Research Scientist all'Istituto di Scienze Marine (ISMAR), Centro Nazionale di Ricerca (CNR) di Bologna; Alper Sen, artista, membro di Artkisler Videocollective, Istanbul-Ankara; Rusen Aktas, curatore, ricercatore, scrittore, Istanbul-London; Alessandro Cuccato, Direttore, Vetroricerca Glas&Modern, Bolzano. Modera Margherita Moscardini.

Nell’ occasione sarà comunicata l'acquisizione del nucleo centrale del progetto da parte del MAXXI Arte, dove entra a fare parte della collezione permanente.

Il progetto Istanbul City Hills - On the Natural History of Dispersion and States of Aggregation di Margherita Moscardini, del quale il libro fa parte, è stato prodotto da AlbumArte, Ambasciata d’Italia in Turchia, Istituto Italiano di Cultura di Istanbul, con il supporto di AGI Verona Collection. Residenza dell’artista a Palazzo Venezia, Residenza Ufficiale dell’Ambasciatore d’Italia a Istanbul. Mostra personale a cura di Maria Rosa Sossai, all’interno di Anteprima#2, progetto di Cristina Cobianchi | AlbumArte, ospitato presso l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul dal 12 settembre al 3 ottobre 2013 come evento parallelo nel programma della Istanbul Biennial 13.

Produzione e Ricerca Eugenio Crifò
Design Niccolò Mazzoni
Casa Editrice Libria

Il libro è stato prodotto da Visioni Future, Potenza

Margherita Moscardini ringrazia: Margherita Guccione, Anna Mattirolo, Pippo Ciorra, Alessandra Barbuto, Simona Brunetti, Ilenia D’Ascoli e Irene de Vico Fallani del Museo MAXXI per il loro lavoro nella fase di acquisizione e la presentazione dell’opera Istanbul City Hills - On the Natural History of Dispersion and States of Aggregation; Cristina Dinello Cobianchi, Aldo Colella, Ex Elettrofonica, Roma, Giorgio Fasol, Gianpaolo Scarante e Barbara Marengo Scarante, Maria Luisa Scolari e tutti gli autori che hanno contribuito alla pubblicazione.