Marco Paoli

Reggio Emilia - 18/05/2012 : 30/09/2012

La mostra, curata da Daniele De Luigi, presenta una ventina di opere tratte dalle serie Ballads, Silenzio e Flowers, che «rappresentano tre diversi capitoli di uno stesso percorso visivo e mentale».

Informazioni

Comunicato stampa

Consulenza ed Arte
BFMR & Partners ospita le fotografie di Marco Paoli

a cura di Daniele De Luigi

BFMR & Partners, studio di Dottori Commercialisti che fa capo a Gian Matteo Bonomo, Silvio Facco, Luigi Attilio Mazzocchi e Leonardo Riccio, partecipa alla settima edizione di Fotografia Europea, ospitando dal 18 maggio al 30 settembre la personale di Marco Paoli, noto fotografo fiorentino che muove alla ricerca di una bellezza possibile


Un impegno per l’arte e la cultura che lo studio professionale di Piazza Vallisneri porta avanti da anni, attraverso la promozione di esposizioni dedicate ad artisti e fotografi (Daniele Vezzani, Carlo Mastronardi, Nani Tedeschi, Angelo Davoli, Nadia Rosati, Wal, Toni Contiero, Riccardo Varini, Richard B. Datre Giuliano Della Casa), nonché la sponsorizzazione di rilevanti iniziative culturali (Attività di Palazzo Magnani 2009 e 2010; Fotografia Europea 2010, 2011 e 2012). BFMR & Partners è stato inoltre premiato nell’ambito del convegno “Arte e cultura per creare sviluppo. Una funzione del dottore commercialista. Beni artistici & opportunità di business”, organizzato nel novembre 2011 da ADC (Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili, Sindacato Nazionale Unitario) e dall’Ordine dei Commercialisti di Torino.
La mostra, curata da Daniele De Luigi, presenta una ventina di opere tratte dalle serie Ballads, Silenzio e Flowers, che «rappresentano tre diversi capitoli di uno stesso percorso visivo e mentale».
Se in Ballads, attraverso la giustapposizione di più immagini, ritagli ed interventi pittorici, l’artista «cerca di trasformare il suo lavoro in una ballad in forma di blues», rendendo tangibile lo scarto tra immagine reale e mentale, in Silenzio coltiva la sua predilezione per il bianco e nero, lasciando campo all’incanto della natura e della spiritualità, dal Mediterraneo ai paesaggi pluviali della Foresta Amazzonica, dalle pagode dorate della Birmania ai cieli africani e al verde urbano di Central Park, mentre in Flowers ritrae le rose del suo giardino, in un paziente percorso di cura che va dalla nascita alla morte del fiore.
In occasione del vernissage su invito, previsto per venerdì 18 maggio a partire dalle ore 19.00, sarà presentata l’anteprima della mostra, visitabile da lunedì a venerdì con orario 10.00-12.00 e 16.00-18.00. Per informazioni: www.bfmr.it - [email protected] - tel. 0522 455000.
Marco Paoli, nato nel 1959 a Tavarnelle Val di Pesa, vive e lavora a Firenze. Tra le mostre recenti, Ballads (Galleria Alessandro Bagnai, Firenze, 2010), Amazon Life Project. Viaggio in Amazzonia (Giardino di Boboli, Firenze, 2009 e Corso Vittorio Emanuele, Milano, 2011) e Silenzio (Ex3 Centro per l'arte contemporanea, Firenze, 2011).