Marco Goldin presenta Van Gogh e il viaggio di Gauguin

Torino - 12/10/2011 : 12/10/2011

Marco Goldin presenta la prossima grande mostra genovese "Van Gogh e il viaggio di Gauguin". Al centro della serata saranno i colori e le emozioni di Van Gogh, Gauguin e degli altri straordinari artisti, da Turner a Hopper, da Kandinsky a Monet, che a Genova vedranno descritti i lori viaggi, geografici o interiori e spirituali.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO NUOVO
  • Indirizzo: Corso M. D'Azeglio, 17 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 12/10/2011 - al 12/10/2011
  • Vernissage: 12/10/2011 ore 20.45
  • Generi: presentazione
  • Orari: L'Auditorium sarà aperto a partire dalle ore 20, mentre lo spettacolo avrà inizio alle ore 20,45. A tutti i presenti sarà offerto in omaggio un quaderno promozionale a colori dedicato all'esposizione.
  • Biglietti: ingresso libero fino a esaurimento posti
  • Telefono: +39 0422429999
  • Uffici stampa: STUDIO ESSECI
  • Editori: LINEA D\’OMBRA LIBRI

Comunicato stampa

Marco Goldin presenta la prossima grande mostra genovese
"Van Gogh e il viaggio di Gauguin"


Si compiono dieci anni da quando Marco Goldin diede vita a quella che è diventata una fortunatissima consuetudine. Fu allora, appunto nel 2001, la scelta di presentare le mostre, con un anticipo di un mese e oltre, in alcuni dei maggiori teatri italiani. Facendolo non sotto la forma della più usuale conferenza accademica, ma scegliendo l'armonizzazione fra racconto, musica, teatro e immagini molto spesso elaborate attraverso la tecnica della terza dimensione

In questi anni sono state decine di migliaia le persone che hanno affollato i teatri italiani per ascoltare chi semplicemente parlava di pittura.
La fortunata formula, arricchita di nuovi contenuti, viene proposta per la grande mostra "Van Gogh e il viaggio di Gauguin", annunciata in Palazzo Ducale a Genova dal 12 novembre prossimo al 15 aprile 2012. Per questa colossale esposizione, che per dimensioni non ha molti precedenti in Italia, il Comune di Genova, Goldin e Palazzo Ducale hanno ottenuto collaborazioni di assoluto rilievo, a cominciare dai due main sponsor della mostra. Al partner storico, il Gruppo Euromobil dei fratelli Lucchetta, che con questa mostra festeggia i quindici anni di collaborazione con Goldin e Linea d'ombra, si affianca un nome che non ha bisogno di presentazioni, come il Gruppo UniCredit, che ha molto apprezzato questa proposta in grado di unire il fascino della sperimentazione al senso di una apertura verso il vasto pubblico degli appassionati.
Esattamente ad un mese dall'apertura al pubblico della grande mostra genovese, la tournée italiana di presentazione dell'evento ha messo in calendario la tappa torinese. Ad ospitarla sarà il Teatro Nuovo (Corso M. D'Azeglio, 17), mercoledì 12 ottobre, alle 20.45.
Al centro della serata saranno i colori e le emozioni di Van Gogh, Gauguin e degli altri straordinari artisti, da Turner a Hopper, da Kandinsky a Monet, che a Genova vedranno descritti i lori viaggi, geografici o interiori e spirituali. A raccontare quest'arte, e queste vicende umane, sarà Marco Goldin, che della mostra è l'ideatore e il curatore, oltre che l'organizzatore. Intorno al racconto per immagini dell'esposizione sono previsti, in un vero e proprio continuum scenico, altri racconti, affidati alla musica e alla drammatizzazione teatrale, a sigillare il senso di un vero e proprio spettacolo.
Le musiche in scena saranno quelle di Mauro Martello (flauti), Renzo Ruggieri (fisarmonica), Piero Salvatori (violoncello): tutti e tre hanno composto brani inediti per lo spettacolo.
Con la musica e la pittura, in scena saranno anche le storie interpretate da tre attori: Gilberto Colla, che darà la sua voce e il suo corpo a Vincent van Gogh; Sandro Buzzatti, che interpreta Paul Gauguin e Angelica Leo, che darà corpo e voce a Aline Gauguin, la figlia del pittore morta di polmonite poco più che ventenne. I personaggi emergono da due brevi testi teatrali scritti appositamente per questa occasione dallo stesso Marco Goldin, che cura anche la regia. I due testi hanno per titolo Aline e Paul il primo e Il grano e l'onda il secondo.
L'ingresso allo spettacolo è libero fino a eventuale esaurimento dei posti in sala. L'Auditorium sarà aperto a partire dalle ore 20, mentre lo spettacolo avrà inizio alle ore 20,45. A tutti i presenti sarà offerto in omaggio un quaderno promozionale a colori dedicato all'esposizione.