Maratona Performance 2018

Roma - 10/11/2018 : 11/11/2018

Maratona Performance vuole porre simbolicamente l'accento e soprattutto far riflettere sul ruolo dell'artista performativo in Italia oggi.

Informazioni

Comunicato stampa

Bianconi si esibirà nella performance live “Taking a direction”: l’artista gonfierà

palloncini neri che, una volta lasciati andare, sgonfiandosi, voleranno nello spazio della galleria seguendo direzioni imprevedibili. “È una mia riflessione sull’imprevedibilità della vita e anche delle nostre scelte” afferma Bianconi. “È come se i palloncini fossero tante frecce e “Taking a direction” è la tensione verso ciò che immaginiamo, ma non conosciamo. L’imprevedibilità è sorpresa, è voglia di scoperta, di confronto, di meraviglia”.



Andrea Bianconi (Arzignano, 1974) vive e lavora tra Brooklyn (NY) e Vicenza

Ha recentemente esposto con una mostra personale al MSK Museum of Fine Arts di Ghent (Belgio), e ha partecipato alla 5° Biennale di Mosca con una public performance tra la Piazza Rossa, il Cremlino e il Manege.

Bianconi ha realizzato numerose public art performances come Summer Night Series, Union Square NYC; Italian Cultural Institute, NYC; Postcard People, Hudson Valley Center for Contemporary Art (HVCCA), NY; The Chinese Umbrella

Hat Project (Part I), Wujiang Rd West Nanjing Rd, Shanghai, China e (Part II), Piazza San Marco, Venezia.

Nel 2016 Silvana Editoriale ha pubblicato la monografia sui 10 anni di performance dell’artista “Andrea Bianconi Performance 2006-2016”. Nel 2018 è stato l’unico artista invitato a partecipare al WEF, World Economic Forum di Davos in Svizzera con una performance per risvegliare nei grandi del mondo la consapevolezza globale sull’ecocidio, sui cambiamenti climatici e sulla responsabilità verso il nostro pianeta.

Una settimana di performance, dal 6 all'11 di Novembre presso il MACRO ASILO

Museo d'Arte Contemporanea Roma, gli artisti: Andrea Bianconi, Bruno Camargo, Eleonora Chiesa, Giammarco Cugusi, Andrea Marcaccio, Francesca Romana Pinzari, Sarah Revoltella, Anton Roca, Mauro Romito,

Giorgia De Santi, Maria Jole Serreli, Natasa Korosec, si mostreranno in sequenza di azioni live a distanza di mezz'ora, al primo piano nello spazio Ambiente 1 #.

Maratona Performance vuole porre simbolicamente l'accento e soprattutto far riflettere sul ruolo dell'artista performativo in Italia oggi.

Apre la rassegna, La nascita di Rivoluzione di Sarah Revoltella, una performance

in progress con prove aperte martedi, mercoledi e giovedi, con gli attori-performer: Anna Piscopo, Angelo Grandi, Fausto Baroncelli, Michelangelo Zardini, Alessandro Vantini, Nicolà Hendrik, Annachiara Canario, Carlotta Galmarini, Davide D’Eramo.

A seguire, una staffetta di azioni live, in cui gli artisti si misureranno attraverso una serie di pratiche differenti, dove il corpo dell'artista è sempre protagonista.

Cover: Andrea Bianconi, I WING, 2017