Makkox – Post Coitum

Firenze - 21/10/2011 : 21/10/2011

Marco Dambrosio in arte Makkox presenta il libro Post Coitum – Satire di un Tardo Impero (ed. BAO Publishing). A parlarne con lui ci sarà la giornalista Costanza Baldini.

Informazioni

  • Luogo: LIBRERIA BRAC
  • Indirizzo: Via Dei Vagellai 18 r - Firenze - Toscana
  • Quando: dal 21/10/2011 - al 21/10/2011
  • Vernissage: 21/10/2011 ore 18
  • Autori: Makkox Marco Dambrosio
  • Generi: presentazione, incontro – conferenza
  • Uffici stampa: MONICA ZANFINI

Comunicato stampa

Venerdì 21 ottobre alle ore 18.00, presso la Libreria Brac, via de’ Vagellai 18 r Firenze Marco Dambrosio in arte Makkox presenta il libro Post Coitum – Satire di un Tardo Impero (ed. BAO Publishing). A parlarne con lui ci sarà la giornalista Costanza Baldini



Il libro
Da più di un anno Marco Dambrosio in arte Makkox propone ai lettori del quotidiano on-line di Luca Sofri, il Post, le sue amare considerazioni sull’attualità tramite le sue popolarissime vignette



BAO Publishing e Makkox presentano duecentocinquantasei pagine, quasi un anno di fiele, ironia e amarezza racchiuse in Post Coitum, la prima, spettacolare raccolta delle vignette pubblicate da Makkox su ilPost.it in un’edizione splendida e di grande formato, corredata da un’introduzione di Luca Bizzarri e una prefazione di Luca Sofri.

Post Coitum parte dalla celebre cucina Tulliani per raccontare un anno di travagliate vicende politiche del nostro paese fino ad arrivare al cuore che gronda sangue del Presidente del Consiglio. Le satire di un tardo impero raccontate tramite le voci dei protagonisti: un Tremonti in spiaggia che sogna di rifarsi sui bulletti dell’ombrellone accanto, un Berlusconi che guarda romanticamente l’Italia in subbuglio, un Bossi relegato nel suo ufficio con un telefono giocattolo…

Le vignette di Makkox vengono rimbalzate ogni giorno sui maggiori social network da utenti entusiasti, un fenomeno paragonabile al successo di Spinoza.it.

L’autore

Makkox (1965) è autore di fumetti che appaiano sul web dal 2007. Commenta la vita politica italiana quotidianamente tramite le vignette che appaiono sul Post.it e per BAO Publishing ha appena finito di realizzare due raccolte di storie brevi: Se muori siamo pari e Ladolescenza. Il 10 settembre 2011 gli è stato conferito il prestigioso Premio Internazionale della Satira Politica di Forte dei Marmi, già consegnato a colleghi del calibro di Vauro, Vincino, Forattini e Giannelli. E proprio Vauro e Vincino l’hanno scelto per la squadra che riporterà la storica rivista Il Male in edicola.