Magic Lantern Film Festival 2016

Roma - 26/10/2016 : 28/10/2016

Magic Lantern Film Festival è un appuntamento semestrale che intende indagare l'intersezione tra arti visive e cinema.

Informazioni

Comunicato stampa

MAGIC LANTERN FILM FESTIVAL

Episodio 1: Phantasmagoria

Roma 26-28 Ottobre 2016


Magic Lantern Film Festival è un appuntamento semestrale che intende indagare l'intersezione tra arti visive e cinema. Il festival si propone sia come strumento per la diffusione dei linguaggi artistici che usano il film come mezzo privilegiato per dare forma all'immaginazione, sia come indagine critica su autori, idee e generi



Magic Lantern Film Festival avvia la sua programmazione con Phantasmagoria, una ricercata selezione di film che intende investigare come i generi noir e horror siano stati utilizzati e adattati dagli artisti per costruire narrazioni che affrontano, in maniera allusiva e allegorica, implicazioni socio-politiche tipiche della società contemporanea. I protagonisti di questi film si muovono nel territorio dell'incerto destreggiandosi tra situazioni ingannevoli in un mondo spesso disperato e corrotto dove sono la tensione e la paura, tinte di humour nero, a prevalere.

Alcune opere mimano la struttura e i meccanismi narrativi tipici del genere noir facendo uso del chiaroscuro degli effetti visivi, delle ambientazioni oniriche e misteriose, dello scardinamento della sequenza narrativa, delle trame intricate. Altre si spostano nei confini della fantascienza distopica, mentre altre ancora adottano elementi mostruosi ed esagerati tipici del genere horror. Tutte pongono lo spettatore dinnanzi alla figura dell'antieroe, rivelando il suo disagio verso il mondo. Ne scaturisce così una riflessione sul paesaggio sociale della nostra epoca, che da adito ad una analisi consapevole del trauma del contemporaneo, caratterizzato dall’ansia e dall’apprensione, dall’instabilità politica, dal distacco tra la vita reale e quella che viene proposta dall’avanzamento tecnologico. Eppure nonostante questa distorsione, permane un senso di profonda comprensione e compassione verso la condizione umana.

Magic Lantern Film Festival è un progetto ideato e curato da Maria Alicata, Adrienne Drake e Ilaria Gianni.


PROGRAMMA:

Mercoledì 26 Ottobre ore 18:00
American Academy in Rome

Trailer - Hiker Meat
di Jesus Rinzoli, Italia, 1982, 1’ 52’’
Miramax/Park Circus

Un vero trailer per un film inventato: Hiker Meat esplora la tensione tra realtà e finzione per definire identità e storie condivise. Viene qui proposto un nuovo genere di storytelling che include narrazioni impossibili, realtà multiple e meta-narrazione.

Office Killer - L'impiegata modello
di Cindy Sherman, USA, 1997, 82’

Per esigenze di riduzione del personale Dorine Douglas si trova costretta a svolgere il suo lavoro da casa. Dopo aver ucciso accidentalmente un collega, Dorine scopre che l'omicidio può rendere più tollerabile la sua vita domestica.




Giovedì 27 Ottobre ore 18:00
Real Academia de España a Roma

Trailer- Sculpt
di Loris Greaud, USA, 2016, 2’ 28’’

Sculpt insegue i pensieri di un uomo misterioso che si raffronta costantemente con i sentimenti che scaturiscono dal confronto con la bellezza, il pensiero e le ossessioni personali, nonostante i rischi che si possono correre.

The Point of Least Resistance
di Fischli & Weiss, Svizzera, 1980-81, 30’
Copyright: Peter Fischli David Weiss Zurigo / Courtesy Sprüth Magers Berlino Londra; Matthew Marks Gallery New York e Los Angeles; Galerie Eva Presenhuber, Zurigo

Sullo sfondo di una Los Angeles dalle tinte fosche, i due artisti vestiti con costumi da topo e orso si ritrovano coinvolti in un misterioso omicidio che solleva questioni e riflessioni sulla natura dell'arte e del crimine subito prima di elevarsi in sublimi voli pindarici.

The Right Way
di Fischli & Weiss, Svizzera, 1983, 55’
Copyright: Peter Fischli David Weiss Zurigo / Courtesy Sprüth Magers Berlino Londra; Matthew Marks Gallery New York e Los Angeles; Galerie Eva Presenhuber, Zurigo

Ancora una volta l'amicizia è mesa alla prova quando topo e orso si trovano a camminare in aperta campagna alla mercé non solo della natura e di ogni accadimento ma soprattutto di se stessi.

Venerdì 28 Ottobre ore 19:00
Accademia Tedesca Roma Villa Massimo

Trailer - Remainder
di Omer Fast, Regno Unito/Germania, 2015, 1’ 50’’

A Londra un uomo perde la memoria dopo essere stato colpito accidentalmente da un oggetto e ritrova un modo per ricostruire il proprio passato. I suoi sforzi ossessivi sono ripagati da un importante rimborso per un incidente che non riesce a ricordare.

Dracula’s Ghost
di Kathrin Sonntag, Germania, 2009, 21’ 22’
Courtesy Kadel Willborn, Düsseldorf e l'artista

Il film narra le stravaganti evoluzioni del mito di Dracula in Romania, e ricostruisce come il vampiro sia in realtà un concetto importato, apparso in Romania solo in seguito all'avvento del turismo negli anni sessanta del Novecento. Affiancando il registro documentario alla finzione, fatti ed aneddoti, si scoprono nuovi aspetti del fenomeno Dracula.

Storie di fantasmi per adulti
di Diego Marcon, Italia, 2010, 16' 22''
Courtesy dell’artista

La casa di un cacciatore-orologiaio, colma di oggetti, silenziosa e priva di presenza umana è protagonista di questo film composto da una sequenza di immagini fisse su quadri, stampe, fotografie, piccole sculture, ninnoli. Tramite un’abile lavoro sul suono, Storie di fantasmi per adulti attiva lo sguardo e l’immaginario dello spettatore su ciò che potrebbero sembrare una serie di "nature morte", dando vita a narrazioni inedite, risvegliando la dimensione più recondita e misteriosa della casa e svelando la vera - e sorprendente - natura degli oggetti.