Lucca ospiterà la prima edizione di Lumina, festival di fotografia e video arte. Due gli appuntamenti di rilievo di questa prima edizione: Epea, un progetto voluto da quattro fondazioni europee che pone l'identità al centro di un dialogo fotografico su chi siamo (e come ci vediamo) e la mostra dei vincitori del World Press Photo, da sempre il riconoscimento più prestigioso del fotogiornalismo mondiale.

Informazioni

  • Luogo: VILLA BOTTINI
  • Indirizzo: Via Elisa 9 - Lucca - Toscana
  • Quando: dal 24/11/2012 - al 06/01/2013
  • Vernissage: 24/11/2012 ore 10
  • Generi: fotografia, incontro – conferenza, serata – evento, new media
  • Orari: La mostra dei vincitori del World Press Photo, universalmente riconosciuto come il più prestigioso premio di fotogiornalismo internazionale, farà tappa a Lucca dal 24 novembre al 16 dicembre 2012. Dove: Villa Bottini - Via Elisa 9 Quando: Tutti i giorni dal 24 novembre al 16 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:30 Biglietto: 6,00 Euro 3,50 Euro per studenti under 25, scuole, gruppi (min. 15 persone) L'EPEA, (European Photo Exhibition Award) un progetto pioneristico ideato e voluto da quattro fondazioni europee, che hanno scelto la fotografia come mezzo per esplorare la cultura, approderà a Lucca dal 25 novembre 2012 al 6 gennaio 2013, per poi proseguire a Oslo a marzo 2013. Dove: Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca - Piazza S. Martino n. 7 Quando: dal 25 novembre 2012 alle ore 15.00 al 6 gennaio 2013 Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.30 sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.30 La mostra resterà chiusa il 25 dicembre 2012 INGRESSO LIBERO
  • Sito web: http://www.luminafestival.it

Comunicato stampa

Nasce LUMINA la manifestazione che si propone di organizzare, con cadenza biennale, una serie di appuntamenti con la fotografia e la videoarte all’interno della splendida cornice muraria della città di Lucca.

A partire dal 2013, nel periodo fra novembre e dicembre, la nostra intenzione è quella di trasformare la cittadina toscana in un crocevia di fotografi, appassionati, galleristi e giornalisti provenienti da tutto il mondo, con mostre allestite negli antichi edifici cittadini, ed un programma ricco di eventi, workshop, incontri, e premi, per riflettere ad ogni edizione su un tema diverso



Anche questo autunno, comunque, Lucca si conferma una meta ricca di interesse e di sorprese per gli appassionati di fotografia, con due mostre di respiro internazionale (World Press Photo e epea) e con un programma di workshop e di incontri da non perdere.


MOSTRE:
La mostra dei vincitori del World Press Photo, universalmente riconosciuto come il più prestigioso premio di fotogiornalismo internazionale, farà tappa a Lucca dal 24 novembre al 16 dicembre 2012.
Dove: Villa Bottini - Via Elisa 9
Quando: Tutti i giorni dal 24 novembre al 16 dicembre dalle ore 10:00 alle ore 19:30
Biglietto: 6,00 Euro
3,50 Euro per studenti under 25, scuole, gruppi (min. 15 persone)
L'EPEA, (European Photo Exhibition Award) un progetto pioneristico ideato e voluto da quattro fondazioni europee, che hanno scelto la fotografia come mezzo per esplorare la cultura europea. Dodici fotografi di nazionalità diverse hanno dato vita ad altrettante interpretazioni visuali del concetto di "Identità Europee". Il risultato è una mostra itinerante che, dopo Amburgo e Parigi, approderà a Lucca dal 25 novembre 2012 al 6 gennaio 2013, per poi proseguire a Oslo a marzo 2013.


Dove: Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca - Piazza S. Martino n. 7
Quando: dal 25 novembre 2012 alle ore 15.00 al 6 gennaio 2013
Orari: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.30
sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.30
La mostra resterà chiusa il 25 dicembre 2012
INGRESSO LIBERO



WORKSHOPS:
Durante tutto il periodo in cui sarà esposta la mostra del World Press Photo 2012, LUMINA presenta una serie di workshop con alcuni dei fotografi vincitori quest'anno e nelle passate edizioni del prestigioso premio: Samuel Aranda, Davide Monteleone, Darcy Padilla e Francesco Zizola.
Sono previsti, inoltre, un workshop sull'editing di un progetto fotografico con la photoeditor della rivista OjodePez Arianna Rinaldo, ed un workshop sul ritratto in sala posa e la stampa con il fotografo Antonio Manta.
24 e 25 novembre: workshop "Guardare e raccontare" con Davide Monteleone
1 e 2 dicembre: workshop "Fotogiornalismo: il dovere di testimoniare, le nuove tecnologie, l'etica" con Francesco Zizola
8 e 9 dicembre: workshop "Il fotogiornalista nel mondo arabo" con Samuel Aranda
8 e 9 dicembre: workshop "Photo Editing: l'arte del distacco" con Arianna Rinaldo
15 e 16 dicembre: workshop "Il progetto di reportage: come si racconta una storia" con Darcy Padilla
15 e 16 dicembre: workshop "Dallo scatto in sala posa alla stampa" con Antonio Manta

INCONTRI:
Sempre nello stesso periodo Lucca vi attende con un ricco programma di incontri e dibattiti con fotografi vincitori del World Press Photo o con esponenti del mondo della fotografia quali Arianna Rinaldo o Maurizio Rebuzzini.

25 novembre 15,30 Presentazione dei volumi “L’Aquila Prima e Dopo” e “Gianni Berengo Gardin – inediti (o quasi)” con Gianni Berengo Gardin (fotografo) e Roberto Koch (Direttore Contrasto) – modera Federica Chiocchetti

25 novembre 17,30 European Photo Exhibition Award “ Le identità europee” con Pietro Masturzo (fotografo) – Gabriele Croppi (fotografo) – Davide Monteleone (fotografo) – Sérgio Mah (curatore) – Alberto Del Carlo (Presidente Fondazione Banca del Monte di Lucca)

1 dicembre 17,30 “Etica e fotogiornalismo” una conversazione con Francesco Zizola e Daniele Protti (Direttore de L’Europeo) – modera Enrico Stefanelli

8 dicembre 17,30 “Una foto può cambiare il mondo?” Tavola rotonda con Arianna Rinaldo (Direttore di OjodePez) e Samuel Aranda (fotografo) – modera Maria Pia Bernardoni

15 dicembre 17,30 Tavola rotonda con Darcy Padilla (fotografo) e Maurizio Rebuzzini (Direttore di FOTOgraphia) – modera Andrea Pacella

Tutti gli incontri si svolgeranno presso l’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca – Piazza San Martino, 7.







Per conoscere il programma dettagliato vi invitiamo a visitare il nostro sito:
www.luminafestival.it