Luigi Micheletti Award 2015

Brescia - 07/05/2015 : 09/05/2015

L'unico premio europeo per i musei di scienze, industria e storia contemporanea. Tre giorni di incontri, workshop e convegni.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE MUSIL
  • Indirizzo: Via Cairoli 9 - Brescia - Lombardia
  • Quando: dal 07/05/2015 - al 09/05/2015
  • Vernissage: 07/05/2015 ore 10
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Il MUSIL, Museo dell’Industria e del Lavoro di Brescia organizza per la prima volta in Italia, in collaborazione con la Fondazione Micheletti e EMA - European Museum Academy, la ventesima edizione del Luigi Micheletti Award 2015. Con il titolo CREATIVE MUSEUMS, SMART CITIZENS. COME LA CREATIVITÀ DIVENTA INNOVAZIONE si presenta al pubblico il più prestigioso premio europeo dedicato ai musei di scienza, industria e storia contemporanea.

In maggio Brescia diventa capitale culturale e museale per dare voce alle molte esperienze, le più avanzate di questo settore, che hanno saputo integrare vocazione didattica, creatività e legame con il territorio



Nella tre giorni - 7/8/9 maggio 2015 - saranno ospiti a Brescia e a Milano musei di tutta Europa. Il programma prevede numerose iniziative di scambio e approfondimento, ai quali parteciperanno un centinaio tra relatori, esperti internazionali e studenti di museologia. Il nome del museo vincitore sarà comunicato durante la cerimonia di consegna del Premio che si svolgerà nel Palazzo della Loggia, sede del Comune di Brescia, sabato 9 maggio.

L'evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e Associazione Industriale Bresciana, ha ottenuto i patrocini della Regione Lombardia, della Provincia di Brescia, dell'Università degli Studi di Brescia, di Icom (International Council of Museums) e rientra nel calendario dell'European Industrial and Technical Heritage Year 2015.

Si tratta di un evento unico che intende coinvolgere i principali attori istituzionali, economici ed imprenditoriali, le università, i professionisti e i cittadini, con l'obiettivo di valorizzare il ruolo istituzionale e culturale dei musei scientifici-tecnologici, nonché di contribuire a promuovere l'interesse per la conoscenza, fattore fondamentale di sviluppo in tutte le società industriali avanzate.
Il ricco programma di appuntamenti soddisferà le curiosità di tutti promuovendo occasioni per trasmettere nuovi saperi e stimolare la curiosità per il nuovo, diffondere idee e approcci museografici innovativi capaci di incidere economicamente e socialmente sul territorio locale e sul sistema cultura.

“Le nuove frontiere della tecnologia sono il banco di prova per ricomporre, ad un livello più elevato, la specializzazione e frantumazione dei saperi. Ogni sforzo deve essere fatto perché si realizzi la convergenza tra cultura umanistica e cultura scientifica.” (Per Paolo Poggio, direttore del MUSIL).



“La Lombardia è sempre stata una regione all’avanguardia nell’innovazione museale, un territorio che può ambire ai primi posti a livello europeo. È un onore poter partecipare a questo evento che saprà essere crocevia di una rete di alto livello tra i musei lombardi e europei.” (Per Cristina Cappellini, Assessore Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia).

“Venti anni di vita per un programma europeo che ha coinvolto musei dal Portogallo alla Russia e dalla Islanda alla Turchia sono un traguardo ragguardevole e che premia la costanza dei tanti partners che hanno contribuito nel corso del tempo al successo di questa iniziativa unica nel suo genere nel mondo”
(Massimo Negri, direttore di EMA)

“Da 20 anni, il Luigi Micheletti Award porta nel mondo il nome di Brescia, attraverso la Fondazione che lo ha istituito nel ricordo di quell’imprenditore concreto ma audacemente appassionato di cultura che fu Micheletti. E’ ora con grande soddisfazione che, nell’anno di Expo, accogliamo a Brescia la grande rete di musei internazionali che attorno a questo premio va allargandosi a ogni edizione. La nostra è una città che porta i segni di un antichissimo passato, come testimonia tutta la nostra area archeologica, ma di non minore rilievo è la sua storia recente, quel Novecento che ne ha segnato il tratto economico, sociale e urbanistico attraverso un eccezionale sviluppo industriale. La grande sfida cui ci conducono anche appuntamenti come questo, reso possibile dal grande impegno del Musil, è quella di saper accogliere e interpretare tutto il nostro passato adottando modelli di conoscenza e narrazione innovativi, stimolanti, intellettualmente qualificanti e in grado, davvero, di stimolare la crescita della società”
(Laura Castelletti, Vicesindaco di Brescia e Assessore alla Cultura, creatività e innovazione”








Contatti
Stefania Itolli
[email protected] - Tel. 336387531




Brescia, 18 marzo 2015
LUIGI MICHELETTI AWARD 2015 - XX Edition
CONFERENCE AND CEREMONY

Italia, Brescia e Milano
Giovedì 7, Venerdì 8 e Sabato 9 Maggio 2015



LUIGI MICHELETTI AWARD

Lanciato nel 1995 dalla Fondazione e da European Museum Forum con il patrocinio del Consiglio d’Europa, e dal 2009 organizzato insieme a European Museum Academy, il Premio ha portato alla ribalta europea una serie di esperienze innovative che hanno successivamente influenzato fortemente la scena museale del nostro continente, a cominciare dal museo DASA di Dortmund, il primo e finora unico museo europeo dedicato al tema della sicurezza sul lavoro, proseguendo con la Città della Scienza di Napoli e arrivando – solo per citare gli esempi dei vincitori delle edizioni più recenti – al Military History Museum di Dresda, al Riverside Museum di Glasgow e al MUSE di Trento.
Una storia italiana, quella del Premio, poiché esso trova le sue origini nella vicenda della Fondazione Micheletti, nata nel 1981 per volontà di Luigi Micheletti, partigiano e piccolo imprenditore, affermatasi come importante centro di storia contemporanea e tra le prime istituzioni italiane a occuparsi di patrimonio storico-industriale oltre 30 anni fa. L’incontro con il grande museologo e divulgatore dell’archeologia industriale Kenneth Hudson portò, 20 anni or sono, al lancio di un Premio che ha incontrato crescente successo per numero e qualità dei partecipanti.
Ma anche una storia europea, per la partnership con organizzazioni europee e per il campo d’azione che comprende tutta l’area di competenza del Consiglio d’Europa, che conta su 45 stati membri.
E, come tutte le storie di successo, una storia capace di rinnovarsi: partire dalla XVI edizione il Micheletti Award è gestito congiuntamente con la nuova fondazione olandese European Museum Academy, che si avvale di un qualificato Pool of Experts di provata esperienza scientifica e museologica.
I giudici del Premio, esperti e professionisti museali di valore europeo, sono quest'anno chiamati a esaminare le candidature in lizza per l'edizione 2015. L’ampia partecipazione ha confermato che il Premio costituisce un evento di assoluto rilievo nel calendario museale europeo. Il nome del museo vincitore sarà il momento culminante della Cerimonia, prevista per i giorni 7, 8 e 9 maggio a Brescia. I lavori prevedono diversi incontri di approfondimento, studio e scambio e focus group tematici.










ELENCO DEI MUSEI VINCITORI

2014 – MUSE – MUSEO DELLE SCIENZE – TRENTO (ITALY)
2013 – MILITÄR HISTORISCHES MUSEUM DER BUNDESWEHR - DRESDEN (GERMANY)
2012 - RIVERSIDE MUSEUM - GLASGOW (SCOTLAND)
2011 - TIM TEXTILE AND INDUSTRY MUSEUM - AUGSBURG (GERMANY)
2010 - MUSEU AGBAR DE LES AIGUEES - CORNELLA DE LLOBREGAT (SPAIN)
2009 - JÆRMUSEET - NÆRBO (NORWAY)
2008 - MUSEU DA CIENCIA - UNIVERSIDADE DE COIMBRA (PORTUGAL)
2007 - BRUNEL’S SS GREAT BRITAIN - BRISTOL (UNITED KINGDOM)
2006 - TOM TITS EXPERIMENT - SODERTELJE (SWEDEN)
2005 - CITTË DELLA SCIENZA - NAPOLI (ITALY)
2004 - HERRING ERA MUSEUM - SIGLUFJONR (ICELAND)
2003 - UHRENINDUSTRIEMUSEUM - VILLINGEN-SCHWENNINGEN (GERMANY)
2002 - MUSEU DE CERAMICA - SACAVEM (PORTUGAL)
2001 - MUSEU DA CORTICA DA FABRICA DO INGLES - SILVES (PORTUGAL)
2000 - INDUSTRION MUSEUM - KERKRADE (NETHERLANDS)
1999 - VERDANT WORKS - DUNDEE (UNITED KINGDOM)
1998 - EKOMUSEUM BERGSLAGEN - SMEDJEBACKEN (SWEDEN)
1997 - IDRIJA MUNICIPAL MUSEUM - IDRIJA (SLOVENIA)
1996 - DASA DEUTSCHE ARBEITSSCHUTZAUSSTELLUNG - DORTMUND (GERMANY)

PROGRAMMA

Giovedì 7 maggio 2015

Cibo, musei e industria a confronto
Un viaggio nei musei del cibo e del mondo agrario – con Expo, guardando oltre Expo.
10.00: Milano, Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo Da Vinci”
Saluti e benvenuto
• Fiorenzo Galli, Direttore Generale Museo della Scienza e della Tecnologia
• Cristina Cappellini, Assessore alla Cultura Regione Lombardia
• Valerio Castronovo, Presidente Fondazione Musil
• Alberto Meomartini, Presidente Museimpresa
Modera
Massimo Negri, Direttore European Museum Academy (EMA)
Intervengono
• Alimentarium Museum, Vevey (Svizzera)
• Herring Era Museum, Siglufjörður, Islanda
• I Musei del Cibo, Parma
• Museo Ricci Curbastro, Capriolo (Bs)
• Galleria Campari, Sesto San Giovanni (Mi)
• Museo Mumac, Binasco (Mi)
• Collezione Branca, Milano
• Archivio e Museo Storico SAME, Treviglio (Bg)
• Archivio Storico Barilla, Parma
• Gelato Museum Carpigiani, Anzola Dell'Emilia (Bo)

Evento in collaborazione con: Museimpresa e Museo della Scienza e della Tecnologia


Creative welcome with HERITAGE IN MOTION 2015
19.00: Palazzo Martinengo-Colleoni (ex Tribunale), via Moretto 78, Brescia
Preview del concorso europeo Heritage in Motion, organizzato da EMA e Europa Nostra, nel segno della creatività multimediale e dell'intreccio tra patrimonio e nuovi codici culturali. In collaborazione con AIB (Associazione Industriale Bresciana) e con realtà culturali e creative del territorio.



Venerdì 8 maggio 2015


Luigi Micheletti Award 2015.
9.00: White Room, Museo Santa Giulia
Sessione di presentazione dei musei candidati all'edizione 2015 del Premio.
Con la partecipazione (invitati)
• Laura Castelletti, Vicesindaco e Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Brescia
• Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
• Guest of honour: Gabriella Battaini-Dragoni, Consiglio d’Europa
Keynote Speech: ‘Involving smart citizens to enhance museums’ creativity’ Patrick Greene, Director of Victoria Museum, Melbourne

12.30: Lunch








Excellence at Museum.
14.00: White Room, Museo Santa Giulia
- Sessione dedicata ai Venti Anni del Luigi Micheletti Award.
Con la partecipazione di:
• Luigi Di Corato, Direttore Fondazione Brescia Musei
• Daniele Jallà, Presidente ICOM Italia
• Biografie di Successo: storie di vincitori del Luigi Micheletti Award. Con DASA (Dortmund, Germania), Science Museum (Coimbra, Portogallo), Agua Museu (Cornellà de Llobregat, Spagna), Textile and Industry Museum (Augsburg, Germania), Riverside Museum (Glasgow), Città della Scienza (Napoli), Muse (Trento).
• Presentazione del Report: “Luigi Micheletti Award 1996-2015”.
ore 16.00 - Evento di premiazione del concorso europeo Heritage in Motion, organizzato da EMA e Europa Nostra
In collaborazione con: Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei, Provincia di Brescia.


Inaugurazione mostra allestita in occasione di Expo 2015 al Museo Santa Giulia e apertura della Quarta Cella restaurata al Capitolium
Luogo: Brescia, Museo Santa Giulia - Capitolium
Orario: 17.30
Per l'occasione il Museo di Santa Giulia resterà aperto fino alle 22.00.



Sabato 9 maggio 2015


Museums at Work
10.00: Museo dell'Energia Idroelettrica, Cedegolo, Valle Camonica
Seminari in sessioni parallele.
1. Towards the 24th General Conference of ICOM, Milan 2016
Chair, Carmine Marinucci, Segretario generale AICI
Con la partecipazione di Alberto Garlandini (ICOM Executive Board)

2. Museums and Digital Creativity
Chair, Franco Niccolucci, PIN Prato
In collaborazione con: PIN Prato, Fondazione Brescia Musei (Luigi Di Corato).

3. History at Museum. Sharing our experiences and European networking
Chair, Massimo Negri, Direttore EMA
Gianluigi Fontana, Presidente AIPAI
In collaborazione con Euroclio (rete europea di insegnanti di storia) e WorkLab (musei europei del lavoro).

Lectio Magistralis: “Quality of life and Creative Museums” - Jorge Wagensberg, Università di Barcellona, responsabile di Hermitage Barcelona Project.

Opening of new exhibition space
12.30: Cerimonia di inaugurazione dei nuovi spazi museali recentemente restaurati al MusIL di Cedegolo.

Con la partecipazione
• Pierluigi Mottinelli, Presidente Provincia di Brescia
• Aurelia Milesi, Sindaco di Cedegolo
• Guest of Honour on. Flavia Nardelli, VicePresidente Commissione “Cultura, Scienze e Istruzione”, Camera dei Deputati
Seguirà lunch

15.00 Visita guidata del MUSIL, Museo dell'Industria e del Lavoro, Rodengo Saiano







Cerimonia di Premiazione del Luigi Micheletti Award 2015
19.00: Salone Vanvitelliano – Palazzo della Loggia
Presentazione delle conclusioni della Giuria, Karl Murr (Presidente della Giuria), e annuncio dei vincitori. Consegna del Luigi Micheletti Award e del DASA Award.
Con la partecipazione (invitati)
Guests of Honour – Diana Bracco, Presidente EXPO e Amministratore Delegato del Gruppo Bracco
S.A.R Sibilla de Luxembourg, EMA Expert e Presidente Advisory Board Guggenheim Museum Venezia
• Andreja Rihter, EMA President
• Alberto Melloni, Consigliere del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
• Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono
• Aldo Rebecchi, Presidente Fondazione Luigi Micheletti

Ore 20.00 Gala Dinner



PARTNER


CON IL PATROCINIO DI
Regione Lombardia
Provincia di Brescia
Comune di Brescia
Associazione Industriale Bresciana
Università degli Studi di Brescia

PARTNER SCIENTIFICI
Fondazione Brescia Musei
ICOM Italia (International Council of Museums)
Museimpresa
E-FAITH - European Industrial and Technical Heritage Year 2015
Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Milano


Si ringraziano

MAIN SPONSOR
A2A

COSPONSOR
Feralpi Group
Ori Martin
ASO Group
Centrale del Latte di Brescia
EGM Group
Rubinetterie Bresciane
Agroittica

SPONSOR TECNICO
Gruppo DAC

MEDIA PARTNER
Giornale di Brescia
Teletutto
RadioBresciasette
Travel News