Lucio Fontana Scultore – Dalla Terra al Cosmo

Milano - 24/05/2017 : 20/06/2017

La mostra orienta l’attenzione sull’aspetto scultoreo della produzione artistica di Lucio Fontana e comprende disegni, sculture e ceramiche, di cui alcune inedite, dagli anni Trenta agli anni Sessanta.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA GRACIS
  • Indirizzo: piazza Castello 16 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 24/05/2017 - al 20/06/2017
  • Vernissage: 24/05/2017 ore 18,30
  • Autori: Lucio Fontana
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Lunedì 15.00-19:00; Martedì-Venerdì: 10:00-13:00/15:00-19:00
  • Uffici stampa: CH2

Comunicato stampa

La mostra orienta l’attenzione sull’aspetto scultoreo della produzione artistica di Lucio Fontana e comprende disegni, sculture e ceramiche, di cui alcune inedite, dagli anni Trenta agli anni Sessanta. L’artista argentino è riuscito a trascendere le tradizionali distinzioni tra pittura, scultura, architettura e arti decorative. La mostra indaga l’ampio percorso dell’artista, a partire dai primi lavori figurativi e i progetti eseguiti su committenza pubblica ai lavori più tardivi, rispondenti ai principi espressi nel Manifesto Spaziale in cui si riflette la ricerca di Fontana su spazio, infinito ed eterno


Tra le opere esposte: “Battaglia”, esemplificativa della nuova direzione presa dalla sua scultura, in parallelo con i primi manifesti spazialisti; “Guerrieri a cavallo”, comparsa alla Biennale di Venezia nel 1950 e acquistata successivamente per l’Hotel Bauer di Venezia; i bozzetti della Madonna Assunta e San Michele Arcangelo (1958) per una serie di bassorilievi in terracotta destinati alla facciata della Chiesa Parrocchiale di Maria Assunta a Piani, a Celle Ligure.
Il catalogo comprende testi dello storico Paolo Campiglio e del curatore Luciano Tellaroli.