Lucie Stahl / Fredrik Vaerslev

Milano - 26/09/2013 : 09/11/2013

Due mostre personali degli artisti Lucie Stahl e Fredrik Vaerslev.

Informazioni

  • Luogo: GIO' MARCONI
  • Indirizzo: via Tadino 20 20124 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 26/09/2013 - al 09/11/2013
  • Vernissage: 26/09/2013 ore 19
  • Autori: Fredrik Værslev, Lucie Stahl
  • Generi: arte contemporanea, doppia personale
  • Orari: dal martedì al sabato 10-13, 15-19

Comunicato stampa

Lucie Stahl presenterà una serie di nuovo lavori tra i quali le sue grandi stampe fotografiche che hanno per soggetti i simboli della società consumistica; nel processo creativo di Lucie gli oggetti della vita quotidiana, le riviste di moda, i ritagli di pubblicità vengono prima scannerizzati, stampati e infine ricoperti da uno strato di poliuretano che "confeziona" il prodotto



La ricerca artistica di Fredrik Vaerslev si concentra invece sulla sperimentazione del materiale e sui processi della pittura; egli incentra le sue opere sulla simbiosi che si crea tra l’oggetto artistico e l’ambiente esterno lasciando le sue tele esposte agli agenti atmosferici per indagare il rapporto tra processo creativo e caso, oppure invitando altri artisti a completare alcuni suoi dipinti.

Lucie Stahl è nata a Berlino nel 1977, tra le sue recenti personali si ricordano: Natural, Paradise Garage, Los Angeles (2013); Lucie Stahl, Lost Property, Amsterdam (2012); Village Gossip meets the Newspaper Photo-Roman with Will Benedict, Galerie Christian Andersen, Copenhagen (2011); Lucie Stahl, Galerie Meyer Kainer, Vienna (2011). Inoltre ha partecipato a diverse collettive: One After One, Vilma Gold, London; Points of view in Austrian Photography from the 1930s until today, 21er Haus, Vienna; Will Benedict, Tom Humphreys, Lucie Stahl, Tomorrow Gallery, Toronto; Purple Glass, Overduin and Kite, Los Angeles (2013); Deep Cuts, Marres, Maastricht (2012); An Image, Kaleidoscope Project Space, Milano (2010).

Fredrik Vaerslev è nato nel 1979 a Moss in Norvegia. Tra le sue ultime personali: The World is Your Oyster, Circus, Berlino (2013); Rubbish, Johan Berggren Gallery, Malmö; Lanterne Rouge, STANDARD, Oslo; Sunny Side Up, Indipendenza Studio, Roma; That came out a Little Country, Front Desk Apparatus, New York (2012);The Secrets of Aging Well, Circus, Berlino (2011); Panel and Patios, Johan Berggren Gallery; Swap Paintings # 4 vs. Anne Britt Værslev (Venice Match), Studio, Venezia (2009). Tra le mostre collettive si ricordano: Flex-Sil Reloaded, Kunsthalle St. Gallen, St. Gallen; Lies about Painting, Moderna Museet, Malmö (2013); Concatenation: Signature, Seriality, Painting, Blain Southern, London; Fruits de la Passion, Centre Georges Pompidou, Parigi (2012); The Confidence man, Tanya Leighton, Berlino; Patterns of Intentions, CIRCUS; Berlino (2011); When do you see yourself in ten years?, STANDARD, Oslo; Zak Kitnick / Fredrik Værslev, Johan Berggren Gallery, Malmö (2010); …on Guyton, Galerie Parisa Kind, Francoforte (2009).