Lucia Sarto – Di sguardi di emozioni

Venezia - 08/05/2022 : 28/05/2022

MOSTRA PERSONALE DI LUCIA SARTO “DI SGUARDI, DI EMOZIONI”.

Informazioni

  • Luogo: GHETTO ET CETERA ART GALLERY
  • Indirizzo: Cannaregio, Campo del Ghetto Nuovo 2919 30121 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 08/05/2022 - al 28/05/2022
  • Vernissage: 08/05/2022 ore 12
  • Autori: Lucia Sarto
  • Curatori: Francesca Mezzatesta
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da domenica a venerdì 10-13 e 14-18, sabato 10 - 13, lunedì chiuso

Comunicato stampa

Da domenica 8 maggio 2022 sarà visitabile presso la Galleria d’arte contemporanea Ghetto Et Cetera di Venezia (Campo del Ghetto Nuovo 2919) la mostra antologica “Di sguardi, di emozioni” di Lucia Sarto curata dalla dott.ssa Francesca Mezzatesta.
L’intervento critico della curatrice verrà trasmesso online l’8 maggio 2022 alle ore 12 sul sito della Galleria www-ghetto-etcetera.com, dove rimarrà accessibile per sempre.
La mostra sarà visitabile in presenza fino al 28 maggio 2022 (orario: da domenica a venerdì 10 - 13 e 15 - 18, sabato 10 - 13, lunedì chiuso)



La mostra comprende le tele più rappresentative della sua arte (ritratti realistici - tra cui David Bowie, Charles Bukowski, i Beatles, paesaggi fioriti, vedute inusuali di Venezia) e raffinati complementi d’arredo e accessori tratti da sue opere.

La mostra sarà visitabile anche tramite un servizio di video-visita attivo negli orari di apertura della galleria: tramite una videochiamata il pubblico potrà vedere le opere esposte e coglierne pure i dettagli grazie alle spiegazioni delle nostre guide, che saranno a disposizione anche per rispondere alle domande sia sulle opere che sui servizi offerti, proprio come avviene dal vivo in galleria.

L’accesso alla Galleria sarà contingentato nel rispetto dei limiti massimi di capienza imposti dalla Regione Veneto.

Di lei scrive la curatrice Dott.ssa Francesca Mezzatesta: “….ammirando tutti i suoi cicli pittorici possiamo comprendere la complessità del suo impegno racchiuso nel segreto dei suoi risultati, dal floreale, al paesaggistico, tra marine e campi, intriso di poetiche emozioni sensoriali, al figurativo iperrealistico…”
Quella di Lucia Sarto è “...una sorprendente narrazione dei personaggi sintetizzata come in uno scatto fotografico alla Cartier Bresson: “qui e ora”! Così la tavolozza di Lucia Sarto si riveste di lirismi che creano da subito un’empatia con lo spettatore, dove in ogni opera coglie qualcosa che appartiene universalmente ai sentimenti o ai momenti fugaci della vita, in cui ognuno si ritrova rivisitando un ricordo, un sogno, un desiderio, un “vissuto” di “quell’attimo” in modo intimistico. Così quando osservi una sua opera sai già che ti appartiene, in qualche modo sei spinto a portarla con te, come se nell’Istantanea visione ti riconoscessi…”

L’ARTISTA
Lucia Sarto, pittrice friulana, vive e lavora a Lignano Sabbiadoro (UD).
La sua formazione artistica avviene tra Venezia e Torino, città nelle quali partecipa con notevole successo alle prime importanti collettive. Ha al suo attivo oltre cento Mostre, di cui una cinquantina di personali in numerose gallerie negli Stati Uniti, Giappone ed Europa.
In Italia le sue opere sono in permanenza alla galleria San Giorgio a Portofino e Ghetto Et Cetera Art Gallery a Venezia.