Luca Bertolo – Ufo

Pistoia - 23/11/2013 : 11/01/2014

Terza mostra personale di Luca Bertolo negli spazi di via Amati 13 a Pistoia.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIOA GALLERY
  • Indirizzo: Via Amati 13 - Pistoia - Toscana
  • Quando: dal 23/11/2013 - al 11/01/2014
  • Vernissage: 23/11/2013 ore 18
  • Autori: Luca Bertolo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì - sabato | Tuesday - Saturday 11.00 – 14.00 / 15.00 – 19.00 | 11 am – 2 pm / 3 pm – 7 pm e su appuntamento | or by appointment
  • Email: info@spazioa.it

Comunicato stampa

SpazioA ha il piacere di presentare sabato 23 novembre 2013 alle ore 18, UFO, terza mostra personale di Luca Bertolo negli spazi di via Amati 13 a Pistoia.
“Il Fisiologo (Physiologus) dice dell'aquila che ha questa natura: quando è invecchiata le si appesantiscono le ali e le si oscurano gli occhi

Allora cerca una fonte e vola verso di essa, nella direzione del cielo del sole e lì si bruciano le sue ali e la caligine dei suoi occhi tramite i raggi del sole, allora di nuovo scende alla fonte e vi si immerge tre volte ed immediatamente si rinnova del tutto, così rinasce molto meglio nel vigore delle ali e nello splendore della vista.”

Press Release
SpazioA is proud to present on Saturday November 23, 2013 at 6 pm, UFO, the third solo show by Luca Bertolo in Via Amati 13, Pistoia.
“The Physiologus has this to say of the eagle: in his old age, he feels his wings grow heavier and his sight begins to fade. He looks for a spring and flies in the direction of the sun’s sky until the sun’s rays set his wings aflame and the soot clouds his vision. The eagle sails down again to the spring and bathes in it three times. After this, he is immediately reinvigorated completely, reborn with fresh strength in his wings and splendid vision.”

Luca Bertolo nasce a Milano nel 1968. Dal 1987 al 1992 frequenta il corso di laurea in Scienze dell’Informazione all’Università Statale di Milano dove comincia a scrivere una tesi di logica matematica. Nel frattempo segue altri corsi d’arte e lavora come illustratore. Dopo un soggiorno a Londra torna in Italia e nel 1998 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera. Nello stesso anno si trasferisce a Berlino, dove vi risiede fino al 2005. Vive e lavora sulle Alpi Apuane.
Tra le mostre personali recenti segnaliamo: A Painting Cycle, a cura di Cecilia Canziani e Ilaria Gianni, Nomas Foundation, Roma (IT); Six tips for ageing with grace, Arcade, London (GB). Tra le mostre collettive recenti segnaliamo: Souvenir, curata da Lucie Fontaine, Galerie Perrotin, Paris; Fig. 2: Natura Morta, curata da Cecilia Canziani & Ilaria Gianni, GNAM, Roma (IT); La Figurazione Inevitabile curata da Marco Bazzini e Davide Ferri, Centro per l’Arte Contemporanea L. Pecci, Prato (IT).

Luca Bertolo was born in Milan in 1968. From 1987 until 1992, he attended the Graduate Degree Course in Information Technology at Milano Università Statale, where he began writing his thesis on Mathematical Logic while taking other courses in art and working as an illustrator. Following a period of residence in London, he returned to Italy and graduated from the Brera Fine Arts Academy in 1998. He moved to Berlin the same year, where he lived until 2005. He currently lives and works in the Tuscan Apuan Alps area.
Recent solo shows include:A Painting Cycle, curated by Cecilia Canziani e Ilaria Gianni, Nomas Foundation, Roma (IT); Six tips for ageing with grace, Arcade, London (GB). Recent group exhibitions include: Souvenir, organised by Lucie Fontaine, Galerie Perrotin, Paris; Fig. 2: Natura Morta, curated by Cecilia Canziani & Ilaria Gianni, GNAM, Roma (IT); La Figurazione Inevitabile curated by Marco Bazzini e Davide Ferri, Centro per l’Arte Contemporanea L. Pecci, Prato (IT).