Luca Benelli Berardi – Ceçi n’est pas

Firenze - 21/11/2014 : 05/12/2014

Le opere presentate da Luca Benelli Berardi a La Corte Arte Contemporanea rappresentano una estrema sintesi del suo percorso creativo, costantemente in fieri, attraverso le sconfinate possibilità della tecnica fotografica.

Informazioni

Comunicato stampa

Le opere presentate da Luca Benelli Berardi a La Corte Arte Contemporanea rappresentano una estrema sintesi del suo percorso creativo, costantemente in fieri, attraverso le sconfinate possibilità della tecnica fotografica.
Il suo lavoro spazia dal più tradizionale bianco e nero fino alla tecnica in HDR, senza rinunciare alla ricerca di un linguaggio e di un’estetica capace di rendersi inclusiva tanto della matrice pubblicitaria degli still life quanto degli onirici e a tratti surreali registri narrativi di derivazione letteraria


Le fotografie di Luca Benelli Berardi sanno essere la sintesi perfetta di elementi eterogenei, riuscendo a coniugare sapientemente spaccati di quotidianità a visioni trasognanti e metafisiche.
Il trait d’union che accomuna gli scatti qui presentati ed appartenenti a diversi cicli di lavoro, è in ultima istanza rintracciabile nell’impercettibile rapporto di presenza-assenza dell’essere umano, che si risolve nella non esplicitata ma indissolubile sovrapposizione tra osservatore e fotografo.


Dopo gli studi in architettura, Luca Benelli Berardi si occupa alla pubblicità dando vita a una sua propria agenzia, attività a cui affiancherà la passione per la fotografia.