Luca Barberini – Storie su cittadini al di sopra di ogni sospetto

Ravenna - 11/10/2015 : 31/10/2015

Luca Barberini inaugura la sua prima mostra personale - Storie su cittadini al di sopra di ogni sospetto - a cura di Daniele Torcellini, negli spazi della Galleria niArt, con la presentazione di Felice Nittolo.

Informazioni

  • Luogo: NIART GALLERY
  • Indirizzo: Via Anastagi 4a/6 - Ravenna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 11/10/2015 - al 31/10/2015
  • Vernissage: 11/10/2015 ore 18
  • Autori: Luca Barberini
  • Curatori: Daniele Torcellini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Martedì e Mercoledì 11:00 - 12,30 Giovedì e Venerdì 17:00 - 19:00 Sabato 11:00 - 12:30 - 17:00 - 19:00 Fuori orari telefonare al + 39 338 2791174 per appuntamento

Comunicato stampa

elice Nittolo presenta

Luca Barberini - Storie su cittadini al di sopra di ogni sospetto
A cura di Daniele Torcellini

una produzione di Marte Associazione Culturale
in collaborazione con niArt Gallery

Inaugurazione domenica 11 ottobre 2015 ore 18.00

10 ottobre - 31 ottobre 2015
Ravenna - niArt Gallery
Via Anastagi, 4a/6

Orari di apertura
Martedì e Mercoledì 11:00 - 12,30
Giovedì e Venerdì 17:00 - 19:00
Sabato 11:00 - 12:30 - 17:00 - 19:00
Fuori orari telefonare al + 39 338 2791174 per appuntamento

Con il sostegno del Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura


Luca Barberini inaugura la sua prima mostra personale - Storie su cittadini al di sopra di ogni sospetto - a cura di Daniele Torcellini, negli spazi della Galleria niArt, con la presentazione di Felice Nittolo, domenica 11 ottobre alle ore 18, nell’ambito del Festival Internazionale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico.
Le opere di Luca Barberini, dal sapore pop e surrealista, mettono in scena i drammi, gli psicodrammi, le perversioni e la quotidianità della nostra società, tra dimensioni collettive e di spinto individualismo. Il suo è il lirismo icastico e multicolore di un linguaggio che ha ridotto il mosaico ad una manciata di tessere, stese con tutta l’urgenza dell’improvvisazione.

La mostra fa seguito al progetto O(Ax)=dO(Am) - Equazione Impossibile, curato da Marte Associazione Culturale, che ha visto nel 2011 e nel 2013 l’allestimento di due mostre collettive in cui artisti che adottano il mosaico come mezzo espressivo e artisti che impiegano altri media si sono confrontati in uno scambio di poetiche e di idee. In questo 2015 il progetto cambia formula per concentrare la sua attenzione su alcune delle più interessanti proposte di ricerca artistica che affondano le radici nel linguaggio del mosaico. Due mostre personali, Luca Barberini e CaCO3, avviano così un percorso che vuole addentrarsi nelle possibilità che il mosaico ancora oggi, nei modi più diversi, offre, confermando la vitalità di un mezzo espressivo che non smette di sorprendere.

La mostra è prodotta da Marte Associazione Culturale in collaborazione con niArt Gallery e con il supporto del Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura.