Lo Stesso – Un’ipotesi di resurrezione

Informazioni Evento

Luogo
SCUDERIA DI VILLA ALBRIZZI MARINI
Via T. Rubelli, 8 (31020) , San Zenone Degli Ezzelini, Italia
Date
Dal al

Mercoledì, Giovedì, Venerdì | 17.00 -22.00
Sabato e Domenica | 9.00 - 22.00

Vernissage
12/06/2021

ore 17 su prenotazione

Artisti
Lo Stesso
Generi
arte contemporanea, personale
Loading…

Lo spazio espositivo Spazio Scuderia presenta la prima retrospettiva dell’artista mestrino Lo Stesso che inaugurerà come primo artista le sale espositive della villa cinquecentesca Villa Albrizzi Marini.

Comunicato stampa

Lo spazio espositivo Spazio Scuderia presenta la prima retrospettiva dell’artista mestrino Lo Stesso che inaugurerà come primo artista le sale espositive della villa cinquecentesca Villa Albrizzi Marini.
Un percorso artistico emotivamente e storicamente potente a cura di Gaetano Salerno.

Il tema principe della mostra Un’ipotesi di resurrezione si lega perfettamente alla riapertura delle sei sale espositive facenti parte del progetto Spazio Scuderia, da tempo rimaste celate agli occhi dei visitatori.

Igor Compagno, in arte Lo Stesso, dialoga da trent'anni con la pittura.
A distanza di tempo e lontano dal segno degli esordi, sembra non aver smesso di affidare a ciascuna immagine, fermata con un gesto repentino e violento sulla tela, il compito di intuire e contemporaneamente svelare nuove verità.

La mostra si terrà nella suggestiva location dal 12|06|2021 al 27|06|2021

PROGRAMMA:

SABATO 12 GIUGNO - VERNISSAGE
dalle 16.00 alle 17.00
Presentazione della mostra + percorso espositivo

La mostra sarà aperta al pubblico
Mercoledì, Giovedì, Venerdì | 17.00 -22.00
Sabato e Domenica | 9.00 - 22.00

DOMENICA 27 GIUGNO - FINISSAGE
Evento di vendita all'asta su prenotazione di alcune opere selezionate