L’Italia deve fare l’Italia

Treia - 05/07/2013 : 06/07/2013

Seminario a conclusione del Festival della Soft Economy.

Informazioni

Comunicato stampa

L'appuntamento è a Treia (MC) il 5 e 6 luglio 2013, ma la novità di quest'anno è l'organizzazione del Seminario a conclusione del Festival della Soft Economy (link al programma), che prevede altri appuntamento dal 2 al 4 luglio dislocati nel territorio marchigiano



Treia, Teatro Comunale, Piazza Arcangeli
Venerdì 5 luglio

Apertura del Seminario estivo
ore 9,00
Saluti
Luigi SANTALUCIA Sindaco di Treia
Antonio PETTINARI Presidente Provincia di Macerata
Riflessioni introduttive
Fabio RENZI Segretario generale Fondazione Symbola
I SESSIONE
Italia - Geografie del nuovo Made in Italy: Rapporto 2013
ore 10,00 – 13,00

Presentazione del nuovo Rapporto ITALIA 2013. ITALIA è l’acronimo di Industria - Turismo, -Agroalimentare - Localismo e sussidiarietà - Innovazione, tecnologia e ambiente - Arte e cultura, che guida l’analisi e il racconto dei punti di forza dell’economia italiana. La ricerca “ITALIA - geografie del nuovo made in italy” vuole essere un contributo a cogliere nelle caratteristiche del nostro sistema produttivo le radici di una scommessa sul futuro.
Presiede
Ermete REALACCI Presidente Fondazione Symbola

Presentazione del Rapporto
Claudio GAGLIARDI Segretario generale Unioncamere
Intervengono
Maria Chiara CARROZZA Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca
Valeria FEDELI Vice Presidente del Senato
Paolo CATTABIANI Presidente Legacoop Emilia Romagna
Ivan LO BELLO Vicepresidente Unioncamere
Sergio MARINI Presidente Nazionale Coldiretti
Rossella MURONI Direttore Nazionale Legambiente
Alberto ORIOLI Vicedirettore Il Sole 24 Ore
Alberto PIANTONI AD Missoni
Sergio SILVESTRINI Segretario generale CNA per le imprese



Venerdì 5 luglio
II SESSIONE
Expo 2015- Raccontare l'Italia per cambiare l'Italia
ore 15.00 - 18.30
Raccontare l’Italia. A partire dalla grande vetrina che rappresenterà l’Expo, nella sessione si delineano i tratti di un nuovo racconto del Paese, dalla piattaforma Eataly alla Triennale di Milano dal Maxxi al… Promotori Fondazione Symbola, Consorzio Aaster, Unioncamere, CCIAA Macerata

Saluti
Fabio GIULIANELLI Direttore Generale Lube

Presiede
Franco PASQUALI Presidente Forum Symbola

Relazioni introduttive
Aldo BONOMI Direttore Aaster
Giuseppe SALA Commissario unico Expo 2015

Intervengono
Maurizio LUPI Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
Maurizio MARTINA Sottosegretario Expo 2015
Massimo COLOMBAN Imprenditore
Pietro COLUCCI AD e Presidente Kinexia
Maurizio DI ROBILANT Presidente Robilant Associati
Averaldo FARRI AD Power One
Rodolfo GIAMPIERI Presidente Camera di Commercio di Ancona
Angelo INGLESE sarto e stilista
Stefano MASINI Responsabile Ambiente e Territorio Coldiretti
Giovanna MELANDRI Presidente Fondazione Maxxi
Alberto MEOMARTINI Assolombarda
Carlo MONTALBETTI Direttore Comieco
Roberto SNAIDERO Presidente Federlegnoarredo
Francesco STARACE Ad Enel Green Power
Orietta Maria VARNELLI Presidente ActionAid Italia



Sabato 6 luglio

L’Italia deve fare l’Italia: Il pane e le rose contro la crisi
ore 9.30 - 13.00
Sessione conclusiva con confronto- dibattito tra protagonisti del mondo politico, economico, sociale e culturale sui temi del Festival e in particolare su quelli evidenziati dalle due ricerche sull’industria culturale e sul sistema economico produttivo nazionale.

Saluti
Giuliano BIANCHI Presidente Camera di Commercio di Macerata
Franco CAPPONI Presidente Ente Disfida del Bracciale di Treia

Conduce
Monica MAGGIONI Direttore RAI News 24

Intervengono
Catia BASTIOLI Amministratore Delegato Novamont
Vincenzo BOCCIA Presidente Piccola Industria Confindustria
Laura BOLDRINI Presidente Camera dei deputati
Aldo BONOMI Direttore AASTER
Ferruccio DARDANELLO Presidente Unioncamere
Enrico GIOVANNINI Ministro del Lavoro
Matteo RENZI Sindaco di Firenze
Gian Mario SPACCA Presidente Regione Marche
Luisa TODINI Presidente Comitato Leonardo

Conclude
Ermete REALACCI Presidente Fondazione Symbola


FOYER DEL TEATRO COMUNALE, ORE 13.00
CANTAR LONTANO PER SYMBOLA
Installazione sonora a cura di Marco Mencoboni
Vera Milani, Soprano
Pedro Alcacer, Tiorba