Lisandro Rota – Boutades

Viareggio - 06/12/2014 : 30/12/2014

La pittura di Rota - collocabile nel filone del realismo fantastico toscano - ha nella figura femminile il suo elemento cardine.

Informazioni

  • Luogo: MERCURIO ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Corso Giuseppe Garibaldi 116 - Viareggio - Toscana
  • Quando: dal 06/12/2014 - al 30/12/2014
  • Vernissage: 06/12/2014 ore 16,30
  • Autori: Lisandro Rota
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: dal martedì alla domenica, con orario 16.30 - 19.30.

Comunicato stampa

Sabato 6 dicembre 2014 alle ore 16.30, alla galleria Mercurio Arte Contemporanea in corso Garibaldi 116 a Viareggio (Lu), si inaugura “Boutades”, personale del pittore Lisandro Rota.
L’artista, nato a Lucca nel 1946, ha all’attivo un nutrito curriculum espositivo: nella galleria viareggina, diretta da Gianni Costa, presenta un ciclo di recenti dipinti ad acrilico su tela.
La pittura di Rota - collocabile nel filone del realismo fantastico toscano - ha nella figura femminile il suo elemento cardine

Le sue donne sovrabbondanti sono affini a certi personaggi dei film di Fellini per il taglio caricaturale, tanto caro al regista di Rimini, con cui Rota definisce le sagome e le psicologie, evidenziate con sottolineature sarcastiche e paradossali. Figure debordanti ma al tempo stesso leggerissime, buffe ma aggraziate, si stagliano in composizioni sapientemente costruite e orchestrate, dando vita ad un’armoniosa sinfonia pittorica. In questo singolare caleidoscopio in cui gli spunti burleschi si combinano con quelli lirici, Rota sviluppa il proprio messaggio pittorico, che si pone l’obiettivo di far sorridere, riflettere ed emozionare lo spettatore, trasportandolo in una dimensione giocosa ma al contempo ricca di valenze simboliche.