Leonardo Nobili / Nuovi sguardi

Pieve di Cento - 14/06/2014 : 25/06/2014

Un’ampia personale con oltre 50 opere tra grandi dipinti, foto e videoproiezioni, documenta gli ultimi decenni della ricerca di Leonardo Nobili. In contemporanea la mostra "Nuovi sguardi" dei 10 giovani fotografi che hanno partecipato alla selezione "Cerchiamo nuovi sguardi"

Informazioni

  • Luogo: MAGI 900
  • Indirizzo: Via Rusticana 1 - Pieve di Cento - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 14/06/2014 - al 25/06/2014
  • Vernissage: 14/06/2014 ore 17
  • Autori: Leonardo Nobili
  • Generi: fotografia, arte contemporanea, personale, collettiva

Comunicato stampa

GEST-AZIONE - LEONARDO NOBILI

Inaugurazione Sabato 14 giugno ore 17

Presentazione di Valeria Tassinari

Un’ampia personale con oltre 50 opere tra grandi dipinti, foto e videoproiezioni, documenta gli ultimi decenni della ricerca di Leonardo Nobili, dominata da una vocazione esplicitamente esistenziale, nella quale una tecnica strettamente pittorica si coniuga con la sperimentazione di diversi materiali e con l’esplorazione del corpo come strumento operativo



Nonostante la molteplicità dei linguaggi esplorati, la cifra più caratterizzante dell’autore è, infatti, la rielaborazione di un vissuto emozionale irruente, che rende leggibile lo sviluppo del suo percorso creativo secondo una linea di tensione costante. Dalle prove di pittura pura, alle sculture, alle tavole tridimensionali assemblate con oggetti e frammenti, dai video fino alle azioni performative, Nobili non vuole precludersi nessuna possibilità di giocare con la citazione postmoderna.
Alle spalle di questi lavori, si avverte con evidenza la storia delle avanguardie internazionali del secondo Novecento. L’esperienza dell’artista, che ha vissuto e operato a New York, ha lasciato un’impronta evidente, che non occulta, tuttavia, la volontà di sondare liberamente le regioni del visibile, senza porsi limitazioni o modelli predominanti.
Nello svolgersi del lavoro, anche quando questo sembra sostenuto da un’ispirazione puramente concettuale, resta sempre importante la centralità dell’opera, di ogni singola opera capace di porsi come tentativo di catturare un equilibrio improvviso e temporaneo, nel fluire irruento dell’azione e dei giorni, che non sono mai uguali.

Leonardo Nobili nasce a Montelabbate (PU) vive e lavora tra Pesaro e New York. A partire dagli anni'70 si è dedicato all'arte, esprimendosi inizialmente soprattutto con la pittura ad olio. Artista sperimentale, ha attinto visivamente ai luoghi della sua terra, intrecciando allo studio della natura, quello dei paesaggi più underground e delle atmosfere decadenti metropolitane dei reperti industriali. Si esprime con diversi linguaggi artistici: dalla pittura alla scultura, dall'installazione alla fotografia, alla performance, fino al video d'arte. Ha realizzato, inoltre, grandi opere scultoree, sia in Italia che all'estero. Ha lavorato a Parigi, Monaco e soprattutto negli Stati Uniti a New York, con diversi fotografi e scultori, presso la Yonkers University. Il Comune di Montelabbate ha dedicato all'artista concittadino uno spazio d'arte permanente dal nome Spazio-Nobili Museum.



La mostra resta aperta fino al 25 luglio 2014

Mostra dei 10 giovani fotografi che hanno partecipato alla selezione "Cerchiamo nuovi sguardi"

Saranno esposte le opere di:

Silvia Bidoli

Elisa Giacomelli

Enrica Gilli

Simona Hassan Mansour Amer

Gregorio Paone

Manuela Pilloni

Matthew Mattia Rossi

Riccardo Sgarbi

Jessica Soffiati

Maria Chiara Ziosi



fino al 27 luglio 2014