Leonardo a Milano

Milano - 15/11/2012 : 15/11/2012

L’opera di Alessandro Ballarin, Leonardo a Milano. Problemi di leonardismo milanese tra Quattrocento e Cinquecento. Giovanni Antonio Boltraffio prima della pala Casio, pubblicata in quattro volumi nel 2010 dalle Edizioni dell’Aurora di Verona, è il risultato di ricerche sulla pittura dell’ultimo Quattrocento a Milano che sono state condotte nell’arco di una trentina d’anni.

Informazioni

  • Luogo: PINACOTECA DI BRERA
  • Indirizzo: Via Brera 28 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/11/2012 - al 15/11/2012
  • Vernissage: 15/11/2012 ore 15
  • Autori: Alessandro Ballarin
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Leonardo a Milano
Problemi di Leonardismo milanese tra Quattro e Cinquecento. Giovanni Antonio Boltraffio prima della Pala Casio

di Alessandro Ballarin
con la collaborazione di Marialucia Menegatti
e Barbara Maria Savy


Presentazione del volume
giovedì 15 novembre, ore 15,00
Pinacoteca di Brera - Sala della Passione


L’opera di Alessandro Ballarin, Leonardo a Milano. Problemi di leonardismo milanese tra Quattrocento e Cinquecento

Giovanni Antonio Boltraffio prima della pala Casio, pubblicata in quattro volumi nel 2010 dalle Edizioni dell’Aurora di Verona, è il risultato di ricerche sulla pittura dell’ultimo Quattrocento a Milano che sono state condotte nell’arco di una trentina d’anni. Esse aprono nuove prospettive sulla cultura e la vita della corte di Ludovico il Moro, su Leonardo da Vinci — dal problema delle due versioni della Vergine delle rocce alla data della Cecilia Gallerani e all’identità della Belle Ferronnière —, sul primo leonardismo con la rilettura dell’attività del Maestro della pala Sforzesca, di Boltraffio, di Marco d’Oggiono, di Francesco Napoletano e di Pedro Fernandez, sull’evoluzione delle tecniche del disegno in quegli anni cruciali e sui rapporti di Hans Holbein con l’Italia settentrionale.

La presentazione sarà l’occasione di un pomeriggio di studio durante il quale i temi affrontati dall’autore saranno oggetto di discussione da parte di Simone Albonico, Giorgio Chittolini, Mauro Natale e Anna Maria Petrioli Tofani. Al termine dei loro interventi è previsto un dibattito al quale sono invitati a partecipare gli studiosi che si occupano di aspetti dell’arte e della cultura a Milano tra la fine del Quattro e l’inizio del Cinquecento.

L’incontro sarà introdotto dalla Soprintendente Sandrina Bandera, dal Presidente degli Amici di Brera e dei Musei Milanesi Aldo Bassetti e dal Vicepresidente e Assessore alla Cultura della provincia di Milano Novo Umberto Maerna.