LelaPerez

Milano - 23/05/2013 : 29/05/2013

La sua creatività si esprime attraverso tecniche eterogenee di colori a olio, acrilici, vernici spray, matite e carboncini su tele, legno, plastiche..e su “walls” di qualsiasi tipo, interni ed esterni, privati e pubblici.

Informazioni

  • Luogo: BOND
  • Indirizzo: Via Pasquale Paoli 2 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 23/05/2013 - al 29/05/2013
  • Vernissage: 23/05/2013 ore 19
  • Autori: LelaPerez
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Email: lin86_f@libero.it

Comunicato stampa

Personale di LelaPerez

Felice di riaprire una stagione intensa di mostre. A grande richiesta sono tornata, nuova casa, nuovi artisti, nuovi eventi tutti da scoprire: solo cose estremamente belle!

Ad ospitare la nuova stagione, questa voltà, è un delizioso locale sul naviglio grande, il Bond:
Un locale con un tocco di originalità in una Milano ormai tutta uguale.

La vulcanica artista che inaugura tutto ciò è Emanuela Peretto, in arte LelaPerez


La Giovane LELA PEREZ la conosciamo tutti, come artista d’avanguardia pazza e felice, disinibita, ma soprattutto per la sua attitudine a crear scompiglio durante le sue perfomance di bopypainting, dove riduce, con ingenuo coraggio, ogni locale che la ospita, in un ciclone di movimento,emozioni e colore.
E’ veneta, da Bassano del Grappa, nata il 29 marzo 1990 da padre artigiano del legno e scienziato incompreso ( Sig. Perenzo) e da madre pittrice, ex sassofonista amante della natura : si può già capir tanto di lei.

Finita la maturità scientifica, dopo un periodo passato a Londra come assistente fotografa, si trasferisce a Milano per frequentare il corso di design di moda al Politecnico di Milano, laureandosi in 3 anni e facendosi un bel periodo di design del gioiello all’estero, esattamente nella misteriosa e verde Scozia.

Ma diciamo la verità, voleva accarezzare il mostro di Lochness e fargli un bel bodypainting!
A Dicembre 2010, dopo aver viaggiato per tutta la Scozia, aver toccato Parigi e Londra, espone i suoi pezzi unici di gioielli in rame, ottone e capelli di cavallo presso l’Accademia Duncan&Jordanstone College di Dundee, Scozia.

La sua creatività si esprime attraverso tecniche eterogenee di colori a olio, acrilici, vernici spray, matite e carboncini su tele, legno, plastiche..e su “walls” di qualsiasi tipo, interni ed esterni, privati e pubblici.
Il 2012 è l’anno esplosivo per il bodypainting, oltre che per lavori su commissione. Si tratta di eventi a cascata nei diversi locali e spazi musicali tra Milano e Venezia come : Zoom Bar, Rocket club, Time out, Bspace bar, Super studio più ( Milano ), Le Roi club a Bassano del Grappa, Villa Caprera “ Amarcord “ Toga Party ( Castelfranco Veneto).

Collabora anche Marni tramite il Politecnico di Milano per il Salone del Mobile 2012.
Il 2013, tra una campagna vendita e l’altra in showroom, si apre con una collaborazione artistica
per video clip musicali , una partecipazione artistica a Verona nella Itaca Gallery e tuttora collabora come bodypainter con e per diversi fotografi e per il magazine online di moda Rough Italia.
L’espressione artistica è qualcosa a cui non può rinunciare in nessun modo!

Noi non vediamo l'ora di vederla e vi aspettiamo numerosi!