Le abitudini fan male a ogni cosa

Gorizia - 31/05/2014 : 21/06/2014

Le abitudini fan male a ogni cosa. Al fegato, alla mente, all'amore... mostra finale del workshop di pittura tenuto da Lorenza Boisi.

Informazioni

  • Luogo: LA CORTE DELL'ARTE
  • Indirizzo: via Carducci 30 - Gorizia - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 31/05/2014 - al 21/06/2014
  • Vernissage: 31/05/2014 ore 18
  • Curatori: Alice Ginaldi
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: mar - sab 9 - 12.30 e 15.30 - 19.00

Comunicato stampa

mostra finale del workshop di pittura tenuto da Lorenza Boisi
a cura di Alice Ginaldi

opere di:
Pierluigi Antonucci, Paola Angelini, Lorenza Boisi, Thomas Braida, Mattia Campo Dall'Orto, Jacopo Casadei, Sara Faccin, Lorenzo Morri, Valerio Nicolai, Barbara Prenka, Kristian Sturi



Il titolo, tratto da un'intervista fatta a Lorenza Boisi da Marco Tagliafierro a proposito del workshop, rimanda ad una serie di pratiche “ossessive” che riguardano i pittori e la pittura in genere

L'abitudine che, portata all'estremo diventa gesto stereotipato, è un'esperienza rassicurante e involontaria in cui ognuno di noi si rifugia ogni giorno, per stanchezza, pigrizia o più semplicemente per uno stato di inerzia imposto dalla vita. Ragionare su queste abitudini e cercare, seppur per un lasso di tempo ristretto, di estirparle, significa anche ripensare alla propria identità artistica, mettendosi in gioco e guardandosi dal di fuori, come un estraneo...

La mostra, che inaugura un anno dopo l'esperienza laboratoriale, si svolge in due sedi, entrambe a Gorizia.
L'idea è quella non tanto di una mostra tradizionale, ma di un percorso didattico che "rievochi" l'esperienza del workshop dello scorso anno. Il percorso, a senso inverso, partirà alle 18 con l'esposizione, a La Corte dell'Arte, di singole tele, molte delle quali realizzate in studio. Alle 19.30 la mostra, simbolicamente, tornerà al luogo d'origine, Arcobaleno_Magazìn, in cui si è anche svolto il workshop. Qui saranno raccolti i numerosi lavori su carta, molti dei quali a più mani e frutto di particolari esercizi pittorici, realizzati durante il laboratorio tenuto da Lorenza Boisi. Il percorso sarà arricchito da apparati scritti e documentazione fotografica.
Il workshop, assieme alla mostra, nasce e si sviluppa all'interno di un importante progetto regionale, Youth Talent, ideato dall'Associazione Dreamers FVG, http://www.youthtalent.eu/.