Landina 2017 / Pittura Italiana Contemporanea

Omegna - 07/05/2017 : 21/05/2017

Come ogni anno, apre le sue porte al pubblico in occasione del focus storico sulla pittura, la mostra delle opere realizzate da 7 pittori italiani in occasione di "Landina" e "Pittura Italiana Contemporanea".

Informazioni

Comunicato stampa

La direzione di C.A.R.S. - Lorenza Boisi ed Andrea Ruschetti, ha il piacere di comunicare l’inaugurazione ufficiale del nuovo Parco Comunale, in località Bagnella, Lungo Lago Gramsci, con la presentazione alle autorità ed al pubblico dell’opera di arte pubblica permanente dell’artista Giacomo Lion (1985) di Padova realizzata in collaborazione con l’architetto Donatella Aurelia Rodriguez (1958) di Maratea, dal titolo:

Il tuo Nome è per Sempre



Liberamente ispirata alla celebre novella Rodariana: C’era due volte il Barone Lamberto, l’opera originale è l’esito di una vasta selezione di proposte ricevute da C.A.R.S

in occasione del lancio del bando pubblico a cura di Lorenza Boisi, promosso e divulgato da C.A.R.S. nell’anno 2016, espressamente funzionale all’individuazione di una proposta meritevole di realizzazione espressamente studiata per il nuovo Parco pubblico e realizzata presso la residenza omegnese di C.A.R.S.
Premiata da un comitato scientifico e dal favore del Consiglio di quartiere di Bagnella, la proposta di Giacomo Lion si configura quale una nuova testimonianza artistica di arredo urbano che rinsalda nel territorio di Omegna una sensibilità aperta al contemporaneo e la presente vivacità del progetto C.A.R.S. L’intento poetico ed artistico della grande opera Il tuo Nome è per Sempre mira a richiamare, per immagini e poetiche allusioni, quella letteratura amata e digressiva, profonda e lieve al tempo medesimo, che è l’opera di Rodari, figura storica omegnese ed eccellenza letteraria nazionale.
L’idea dell'opera nasce dalla sublimazione del racconto di Rodari ambientato sull’isola di San Giulio posta al centro del lago d’Orta e consta di un grande gruppo scultoreo, dislocato nel parco, che rappresenta i protagonisti che nel racconto ripetono ininterrottamente il nome del Barone assicurandone sopravvivenza e giovinezza.
L’installazione, il cui rapporto di scala genera il giusto senso di distacco da misura umana e scultura, è stata pensata per essere fruibile dal pubblico del parco, il quale diviene parte stessa e attiva dell’opera d’arte
La vasta installazione scultorea, realizzata grazie al contributo della Fondazione CRT, si presenta come una forma di narrazione visiva, sineddoche di un testo nobile ed articolato, senza scadere nella ridondanza didascalica.
Durante la giornata di domenica 7 maggio C.A.R.S., come ogni anno, apre anche le sue porte al pubblico in occasione del focus storico sulla pittura con la presentazione delle opere realizzate da 7 pittori italiani in occasione di LANDINA, che conosce la sua 4° edizione, esperienza di pittura en Plein Air che indaga il territorio del VCO coinvolgendo, ogni anno, nuovi artisti di spicco da tutto il territorio nazionale.
Sempre presso gli spazi espositivi storici di C.A.R.S., in Via Pastengo 14 ad Omegna, con il sostegno della Fondazione Comunitaria del VCO, si ripete anche l’annuale appuntamento con la mostra collettiva di pittura, importante lettura trasversale della pratica pittorica contemporanea italiana, dove gli artisti invitati a partecipare all’iniziativa LANDINA- Alessia Armeni, Sabrina Casadei, Eloise Ghioni, Agnese Guido, Luigi Massari, Pierluigi Pusole, Angelo Sarleti, espongono opere che testimoniano la loro consueta pratica di studio.
Presso C.A.R.S., durante questa grande giornata di invito aperto al pubblico, anche una performance di sperimentazione musicale dell’artista Gino Lucente.

Programma – domenica 7 maggio 2017
ore 11.00 inaugurazione Parco Comunale ed opera - Il tuo Nome è per Sempre di Giacomo Lion, presso Lungo Lago Gramsci 32b in Loc. Bagnella, Omegna, VB.
ore 14.30 inaugurazione mostre di pittura LANDINA e Pittura Italiana Contemporanea, a cura di Lorenza Boisi, opere di Alessia Armeni, Sabrina Casadei, Eloise Ghioni, Agnese Guido, Luigi Massari, Pierluigi Pusole, Angelo Sarleti - spazi espositivi CARS, Nuova Faro, Via dei Mille, Omegna, VB, a seguire performance di Gino Lucente.
Nel pomeriggio di domenica 7 maggio sarà inoltre possibile visitare La Collezione del Museo F.A.R.O. Giocattoli. La mostra sarà visitabile su appuntamento sino al 21 maggio 2017. Per info e prenotazioni [email protected] - T. 0323 62895
___________________________________________________________________

C.A.R.S. - Cusio Artist Residency Space
Nato nel 2010 su progetto di Lorenza Boisi e Andrea Ruschetti, C.A.R.S. (Cusio Artist Residency Space) è un progetto rivolto specificatamente ad artisti italiani a cui viene offerta la possibilità di risiedere e lavorare presso gli spazi della residenza, presso gli spazi dedicati dell’associazione culturale Mastronauta, in collaborazione con le eccellenze produttive del bacino imprenditoriale cusiano in una logica di forte scambio tra artisti e territorio.

F.A.R.O. - Fonderia Alluminio Ruschetti Omegna
Nata nel 1945 dalla volontà di Remo Ruschetti e la moglie Maria Angeretti, dapprima fabbrica incentrata sulla produzione di attrezzi da cucina, in un secondo momento, sviluppa un’importante ricerca nella realizzazione di articoli giocattolo, riproduzione in scala dai veri casalinghi. Recentemente l'azienda ha attraversato una significativa fase di ristrutturazione e il marchio è stato assorbito da un'altra azienda del settore. Tuttavia la straordinaria raccolta è conservata con cura dalla famiglia a testimoniare un "come eravamo" e un mondo del giocare all'insegna del “far finta di” declinato in diverse attività domestiche.
_______________________________________________________________________________

C.A.R.S. e LANDINA 2017
sono progetti dell’Associazione Culturale Mastronauta di Omegna
con la collaborazione di MarsMilano
realizzati con il supporto de Museo Faro e Unogiochi
con il Patrocinio della Città di Omegna
e con il sostegno di Fondazione CRT e Fondazione Comunitaria del Vco