Lamberto Teotino – Surrendering

Roma - 24/10/2018 : 28/10/2018

Nell’ambito di Videocittà, a Roma dal 19 al 28 Ottobre, Lamberto Teotino presenta, il 24 Ottobre, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, in anteprima assoluta, l’opera Surrendering.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell’ambito di Videocittà, a Roma dal 19 al 28 Ottobre, Lamberto Teotino presenta, il 24 Ottobre, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, in anteprima assoluta, l’opera Surrendering. Un video, di circa sei minuti, in cui l’artista rappresenta metaforicamente, attraverso la narrazione della morte di un’animale, la lotta contro la morte, a favore della vita, a cui ogni essere vivente è inevitabilmente prima o poi sottoposto

La visione cinica dell’artista emerge dal titolo, Surrendering, che preannuncia l’esito di questa battaglia, “un’arresa che si compie lentamente, alla quale non c’è rimedio”, per usare le parole di Teotino ed è acuita dal fatto che l’animale viene deliberatamente ucciso da un uomo. Protagonista dell’opera, parallelamente alle immagini, è la musica: Piume di cristallo del maestro Ennio Morricone, colonna sonora del film "L'uccello dalle piume di cristallo" di Dario Argento, elemento che amplifica ulteriormente la drammaticità e la sacralità della scena rappresentata.

DOVE: Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea – Sala Gramsci, ingresso Via Gramsci 69, Roma
CHI: Progetto realizzato con la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea, per Videocittà.
QUANDO: 24 Ottobre, Ore 18.00 – visitabile fino al 28 Ottobre
INGRESSO: Gratuito il 24 Ottobre

Videocittà è l’evento diffuso che invaderà la Capitale dal 19 al 28 ottobre, in concomitanza con la Festa del Cinema di Roma e con il MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo -, volto a unire e far dialogare mondi creativi e produttivi dell’immagine in movimento attraverso il coinvolgimento del grande pubblico e a creare la possibilità di far emergere le capacità che sono proprie di questi mondi nel generare lavoro, valorizzare professionalità radicate nel Cinema e nell’Audiovisivo, far affermare nuovi mestieri ed iniziative imprenditoriali e creative. Videocittà presenta nuove opportunità alla conoscenza dei giovani e di tutta la cittadinanza.
Un progetto del tutto innovativo: 10 giorni, più di 60 eventi, quasi 50 location, dal centro storico alle sale cinematografiche oltre il Grande Raccordo Anulare, dalle Accademie internazionali, alle gallerie, ai musei, che renderanno Roma un luogo unico e internazionale di creatività artistica, artigianale e tecnologica.
Ideato da Francesco Rutelli, Presidente dell'ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) e diretto da Tomaso Radaelli, VIDEOCITTÀ è realizzato con il supporto di MiBAC, MISE-ICE, Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio. Main Media & Content Partner di Videocittà è la Rai che svilupperà con il coordinamento della Direzione Comunicazione, Relazioni Esterne, Istituzionali e Internazionali Rai, specifici progetti editoriali con Rai Cinema, Rai Fiction, Rai Movie, Rai Ragazzi, Rai Pubblicità, Rai Storia e Rai Teche. Partnership mirate su specifici progetti sono state sottoscritte con il MAECI, il MIUR, Associazione Italiana Scenografi, Costumisti e Arredatori, e diversi soggetti privati. Main partner di Videocittà sono Eni, Intesa Sanpaolo e Linkem.