L’Albero della cuccagna – Luigi Ontani

Napoli - 10/10/2015 : 10/02/2016

Nell’ambito di questo progetto torna al Museo Archeologico di Napoli Luigi Ontani, che vi era già stato con “Bali Bulé” nel 2013.

Informazioni

  • Luogo: MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
  • Indirizzo: Piazza Museo Nazionale 19 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 10/10/2015 - al 10/02/2016
  • Vernissage: 10/10/2015 ore 20-24
  • Autori: Luigi Ontani
  • Curatori: Achille Bonito Oliva
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: 9.00-19.30 il Sabato fino al 19 dicembre apertura fino alle 24
  • Biglietti: con biglietto d'ingresso al Museo. Sabato 10 ottobre 2015 ingresso gratuito dalle 20 alle 24

Comunicato stampa

"L’albero della cuccagna. Nutrimenti dell’arte" è una mostra diffusa sul territorio nazionale con la collaborazione di numerose istituzioni pubbliche e private, che costruiscono una rete espositiva in progress nel tempo e nello spazio. Il critico d'arte Achille Bonito Oliva ha chiamato a raccolta numerosi artisti nazionali e internazionali per un grande progetto espositivo con il patrocinio di EXPO 2015 e la collaborazione del Mibact e del Programma sperimentale per la cultura Sensi Contemporanei dell’Agenzia per la Coesione Territoriale



Nell’ambito di questo progetto torna al Museo Archeologico di Napoli Luigi Ontani, che vi era già stato con “Bali Bulé” nel 2013. Ora vi porta l’opera del 2002 “AlnusThaiAurea”, albero con maschere in cartapesta di 350x350x400 cm il cui titolo, che è anche una trasparente allusione al suo cognome, deriva dal nome del primo ciclo di maschere da lui realizzato in Tailandia intorno al 2000. Ontani ha dichiarato in una intervista concessa ad Angelo Capasso: “Da sempre mi piace pensare che l’Alnus Aurea sia il Ramo d’oro d’Ontano, palese citazione da Frazer”.
L’artista è in maschera lì sull’albero da scalare, parte della cuccagna, nutrimento da conquistare.




Redattore: LUCIA EMILIO