Krampus e demoni di carta

Roma - 15/12/2017 : 15/01/2018

Una mostra di street artist italiani (Torino, Napoli, Roma, Sardegna) che si svolgerà presso l'associazione culturale OfficineNove a Roma.

Informazioni

  • Luogo: OFFICINE NOVE
  • Indirizzo: Via del Casale Galvani 9 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 15/12/2017 - al 15/01/2018
  • Vernissage: 15/12/2017 ore 18
  • Curatori: Valentina Virgili, Beatrice Spizzichino
  • Generi: fotografia, urban art
  • Orari: Apertura dalle 16.00 alle 19.00 dal lunedì al sabato.

Comunicato stampa

Uomini caproni, diavoli inferociti che si aggirano per le strade alla ricerca dei bambini cattivi, facce coperte da maschere diaboliche, abiti laceri, sporchi e consunti.

Si racconta che nel mese di dicembre i giovani dei piccoli paesi di montagna si travestissero usando pellicce e corna di animale per tormentare gli abitanti dei villaggi vicini.
A distanza di tempo si accorsero che tra loro c’era un impostore che si confondeva nel gruppo: il diavolo in persona. A tradirlo le sue zampe con gli zoccoli di capra



Il 15 dicembre OFFICINENOVE si popola di presenze diaboliche grazie all’intervento di alcuni dei nomi più noti della street-art nazionale:

Neve, Walter Molli, Beetroot, Moby Dick, Maupal, MK, Lus 57, LNA, Poeta del Nulla, Franco Durelli, Daniele Roncaccia, Luca Valerio D’Amico e le foto di Daniele Piras.

Ogni artista è stato chiamato dalle curatrici, Valentina Virgili e Beatrice Spizzichino, a confrontarsi con sé stesso e con il proprio demone.
Altro protagonista dell’esposizione, La Carta, strumento di creazione, di riflessione e di comprensione. Un supporto democratico, universale, tutti la possono usare, tutti la possiamo comprare. La carta aiuta a dire chi siamo. Anche nell’arte.