Komikazen 2014

Ravenna - 09/10/2014 : 12/10/2014

Decima edizione di Komikazen – Festival Internazionale del Fumetto di Realtà, a cura di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 9 al 12 ottobre 2014 si apre a Ravenna la decima edizione di Komikazen – Festival Internazionale del Fumetto di Realtà, a cura di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini.
Il fumetto di realtà è da sempre il cuore pulsante attorno a cui vertono le mostre, gli incontri e gli eventi del Festival Komikazen: in occasione della sua decima edizione, il festival prevede un calendario denso di eventi, mostre ed attività disseminate nel territorio ravennate. Il tema centrale di quest'anno è l'autobiografia e la biografia

Raccontare se stessi, rappresentarsi, disegnarsi: dal selfie ai numerosi progetti di ricerca delle neuroscienze e scienze mediatiche che si occupano di egomania, il racconto autobiografico e le differenti visioni che gli autori hanno di sé e del sé in rapporto alla propria storia e al proprio vissuto è tornato alla ribalta nell'epoca dei social network. Numerose esposizioni, workshop per professionisti (uno per tutti quello con Eddie Campbell) e per bambini, approfondimenti e incontri con gli autori: questi gli ingredienti che da dieci anni sostengono il festival del fumetto di ricerca più importanti e curiosi in Italia.
Tra gli artisti saranno presenti Eddie Campbell, Gord Hill, Hamid Reza Vassaf, Gipi, Ugo Bertotti, Roberto Recchioni, Giuseppe Palumbo, Tuono Pettinato, Rocco Lombardi, Marina Girardi, David Vecchiato, Liliana Salone, e tanti altri.
Si inizierà con un'anteprima del festival, sabato 4 ottobre, quando sarà presentata la mostra sulla dinastia ottoniana e la sua presenza storica all'interno della città di Ravenna: Disegnare il Medioevo. Nello splendido contesto della Biblioteca Classense, tra i diplomi imperiali del X secolo, cronache quattro-cinquecentesche dei massimi storici ravennati e testimonianze iconografiche sull’idea della Ravenna romana e tardo imperiale, si sono intrufolate tre storie originali e una mappa immaginaria realizzate da Gianluca Costantini, Rocco Lombardi e Giuseppe Palumbo, per raccontare cosa resta della dinastia degli Ottoni nella memoria storica romagnola. Testo in catalogo realizzato da Elettra Stamboulis.
In collaborazione con Associazione Wambli Glesca e il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Giovanili, giovedì 9 ottobre alle 20:30 nella Galleria Mirada, si terrà invece l'incontro con Gord Hill, autore di 500 anni di resistenza, il primo fumetto realizzato da un nativo sulla storia della resistenza del proprio popolo di fronte alla violenza del colonialismo europeo.
Venerdì 10 ottobre, dalle 9:00 alle 18:00, si terrà il workshop con Eddie Campbell, celebre fumettista e disegnatore scozzese, autore di Alec, Bacchus e di From Hell, l'acclamata graphic novel sui delitti commessi da Jack lo Squartatore realizzata insieme ad Alan Moore. Il workshop è a numero chiuso per un massimo di 15 allievi. Per partecipare occorre iscriversi contattando Associazione Mirada via email [email protected] entro lunedì 7 ottobre.
Alle 17:00 è la volta del group show La Piccola Bellezza a cura di David “Diavù” Vecchiato alla Casa delle Marionette. L'esposizione collettiva propone opere di artisti da tutto il mondo affiancate ai disegni di un gruppo di bambini che hanno ammirato i loro lavori. Durante i laboratori di disegno della mattina del 9 e del 10 ottobre i bambini copieranno o riprodurranno a loro piacimento le opere degli artisti presenti: Jim Avignon, Paul Barnes, Glenn Barr, Bigfoot, Jana Brike, Jon Burgerman, Alessandro Calizza, Cesko, Paul Chatem, Allegra Corbo, Alberto Corradi, Diavù, Camilla Falsini, Jeremy Fish, Massimo Giacon, Ale Giorgini, Joe Ledbetter, Gian Franco Leroy, Bethany Marchman, Naoshi, Omino71, Gio Pistone, Solo, Ian Stevenson...e altrettanti artisti bambini.
Ancora venerdì 10, alle 19:00, nei locali del liutaio, del libraio ScattiSparsi e del restauratore del quartier S. Agata, saranno esposti i lavori di tre artisti/fumettisti. Tra libri antichi, fotografie e materiale da collezione, Rocco Lombardi esporrà le tavole originali di Campana, volume a fumetti sulla vita e sulla attività artistica del poeta di Marradi; Marina Girardi dialogherà con i lavori del liutaio tramite i disegni da lei realizzati, intrisi di forme naturali, immagini boschive e materiale legnoso; infine Liliana Salone, con le tavole di Il beneficio dell'inventario, imporrà un ordine apparente negli spazi di oggetti di ogni tempo ospiti del restauratore Lelli. Un aperitivo con gli artisti e gli artigiani alle Botteghe di S. Agata per scoprire un quartiere del centro che ha nuova vita.
Sabato 11 ottobre alle ore 10:00 la lectio magistralis di Eddie Campell alla Biblioteca Classense mostrerà le tecniche che l'artista ha adottato in From Hell per riprodurre verosimilmente e in maniera analitica gli omicidi e le vittime del killer ottocentesco. Alle 11:00, una visita guidata farà da approfondimento all'esposizione dei disegni realizzati da Campbell e destinati alla realizzazione del volume Bacchus, e alla mostra Disegnare il Medioevo – con Eddie Campbell, Giuseppe Palumbo, e Elettra Stamboulis.
Alle ore 15:00 al Teatro Rasi di Ravenna, Roberto Recchioni dialoga con Gipi. Il creatore di John Doe e Detective Dante, oggi curatore di Dylan Dog, incontra Giovanni Pacinotti, in arte Gipi, che è tornato brillantemente nel panorama fumettistico italiano con Una storia, con cui è stato candidato al Premio Strega 2014. Due mondi apparentemente lontani che raccontano un unico medium, il fumetto, che non ha paura di essere chiamato in altro modo.
Come ogni anno, il MAR Museo d'arte della città ospita il nucleo centrale del Festival Internazionale del Fumetto di Realtà Komikazen, questa volta con Tradimento delle immagini, la mostra che presenta le tavole originali di Eddie Campbell, Gipi, Ugo Bertotti, Hamid Reza Vassaf, Tuono Pettinato e Maurizio Ribichini. Il filo che collega i lavori degli autori in mostra è la narrazione delle vite, proprie e altrui, la sottrazione che la linea sempre sottintende. I tradimenti che ogni storia realizzandosi produce. L'inaugurazione si terrà sabato 11 ottobre alle 18:00.
Gli eventi proseguono alle 20:00 alle Cantine di Palazzo Rava (via di Roma 117) con un'antologica della rivista G.I.U.D.A. Geographical Institute of Unconventional Drawing Art che espone il meglio di un magazine di ricerca visiva sui rapporti tra geografia e disegno: lo spazio su carta su cui hanno disegnato Liliana Salone, Nicolò Pellizzon, Angelo Mennillo, Armin Barducci, Ciro Fanelli, Eugenia Monti, Lombardi e molti altri da ormai 5 anni.
Sempre alle Cantine per le ore 20:30 è previsto l'incontro con Ugo Bertotti, autore insieme ad Agnes Montanari del fumetto-reportage sulle donne yemenite Il mondo di Aisha, e con Hamid Reza Vassaf, disegnatore iraniano che è stato costretto ad abbandonare il suo paese per le proprie posizioni politiche. H.R. Vassaf, oggi residente in Francia, ha realizzato Nel Paese dei Mullah, un graphic novel sulla libertà di pensiero e sulla censura sempre più invadente in Iran, che è stata pubblicata quest'anno in Italia grazie a Eris edizioni. I due autori saranno intervistati da Tahar Lamri.
A mezzanotte, nella sede di Associazione Culturale Mirada in via Mazzini 83, un brindisi con tutti gli autori farà da spunto per un incontro informale in galleria dove saranno esposte le tavole originali di 500 anni di resistenza di Gord Hill.
Domenica 12 ottobre verrà infine presentato il documentario animato La bimba con il pugno chiuso. Giovanna Marturano è una piccola donna di 101 anni, con la gioia di vivere di una bambina. Nelle sue parole risuona la storia del ‘900 italiano, quella di una donna e di una famiglia comune, come la definisce lei, ma che comune non è. A differenza del classico documentario di memorie, non si avvale di materiale di repertorio. I racconti di Giovanna sono infatti “illustrati” da disegni ed animazioni realizzati da Maurizio Ribichini, in collaborazione con Salvo Santonocito e Adriano Mestichella. Alla Casa delle donne, alle ore 17:30 saranno presenti il disegnatore Maurizio Ribichini e uno dei tre registi, Luca Mandrile.
Festival dal 9 al 12 ottobre, varie sedi – Ravenna

Programma del festival Komikazen 2014 – Tradimento delle immagini

Giovedì 9 ottobre

ore 18:30 | Beaches Brew Portrait
FARGO, VIA GIROLAMO ROSSI ANGOLO VICOLO PADENNA
I ritratti dei musicisti del festival musicale organizzato all'Hana-Bi nel giugno del 2014 realizzati da Gianluca Costantini. In collaborazione con Bronson produzioni.

ore 20.30 | Narrare la storia con lo sguardo di chi c'era prima. Incontro con Gord Hill
GALLERIA MIRADA, VIA MAZZINI 83
Incontro con Gord Hill, autore di 500 anni di resistenza, il primo fumetto scritto da un nativo americano sulla storia della resistenza del proprio popolo. Introduce Massimiliano Galanti. Interviene l'Assessora alla Politiche Giovanili Valentina Morigi. In collaborazione con Associazione Wambli Glesca e il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Giovanili.

Venerdì 10 ottobre

Dalle 9:00 alle 18:00 | Workshop con Eddie Campbell
MAR MUSEO D'ARTE DELLA CITTÀ, VIA DI ROMA 13
Il seminario è per 15 iscritti: occorre prenotarsi entro il 7 ottobre 2014.
Contributo di partecipazione 80 euro – 50 euro per studenti.

Ore 17:00 | La Piccola Bellezza
CASA DELLE MARIONETTE VICOLO PADENNA 4/A
Group show a cura di David "Diavù" Vecchiato. Esposizione collettiva di opere di artisti da tutto il mondo affiancate ai disegni dei bambini che le hanno ammirate e copiate. Merenda d'inaugurazione della mostra realizzata durante i laboratori delle scuole elementari e dell'infanzia.
Artisti: Jim Avignon, Paul Barnes, Glenn Barr, Bigfoot, Jana Brike, Jon Burgerman, Alessandro Calizza, Cesko, Paul Chatem, Allegra Corbo, Alberto Corradi, Diavù, Camilla Falsini, Jeremy Fish, Massimo Giacon, Ale Giorgini, Joe Ledbetter, Gian Franco Leroy, Bethany Marchman, Naoshi, Omino71, Gio Pistone, Solo, Ian Stevenson...e altrettanti artisti bambini.
In collaborazione con Assessorato alla Pubblica Istruzione – Teatro del Drago.

Ore 19:00 | I veli di S. Agata
BOTTEGHE DEL QUARTIER S. AGATA VIA S. AGATA
Nei locali del liutaio, del libraio ScattiSparsi e del restauratore del quartiere di S. Agata, saranno esposti i lavori di tre artisti / fumettisti. Rocco Lombardi espone le tavole originali di Campana tra libri antichi, foto e materiale da collezione. Marina Girardi dialoga con i lavori del liutaio con i suoi disegni su forme naturali, boschi e legno. Liliana Salone impone un ordine apparente con le tavole di Il beneficio dell'inventario, negli spazi di oggetti di ogni tempo ospiti del restauratore Lelli.
Un aperitivo con gli artisti e gli artigiani per scoprire un quartiere del centro che ha nuova vita.

Ore 21:00 | Emilia, mia nonna
DOCK 61, VIA MAGAZZINI POSTERIORI 61
Incontro con Fabio Bonetti, giovane disegnatore di Emilia e inaugurazione della mostra. Emilia è la storia poetica e delicata del rapporto fra un nipote e sua nonna. Una storia fatta di frammenti che raccontano la quotidianità e i piccoli gesti. Fabio Bonetti è un giovane autore selezionato dal progetto nazionale Reality Draws realizzato dal Comune di Ravenna in collaborazione con Mirada e altri enti nel 2012.

Sabato 11 ottobre

Ore 10:00 | Disegnare con Alan Moore: Lectio magistralis di Eddie Campbell
BIBLIOTECA CLASSENSE, VIA BACCARINI 3
L'artista mostrerà le tecniche che ha adottato nei propri disegni per riprodurre verosimilmente gli omicidi e le vittime del killer ottocentesco Jack lo Squartatore.

Ore 11:00 | Visite guidate
BIBLIOTECA CLASSENSE, VIA BACCARINI 3
Visite guidate alla mostra Disegnare il Medioevo e ai disegni originali tratti da Bacchus con Eddie Campbell, Giuseppe Palumbo e Elettra Stamboulis.

Ore 15:00 | Roberto Recchioni dialoga con Gipi
SALETTA MANDIAYE N'DIAYE DI TEATRO RASI, VIA DI ROMA 39

Ore 16.30 | Eddie Campbell intervistato da Elettra Stamboulis: raccontare la propria vita a fumetti
SALETTA MANDIAYE N'DIAYE DI TEATRO RASI, VIA DI ROMA 39
Dediche degli autori

Ore 18:00 | Tradimento delle immagini
MAR MUSEO D'ARTE DELLA CITTÀ, VIA DI ROMA 13
Inaugurazione della mostra con tavole originali di Eddie Campbell, Gipi, Ugo Bertotti, Hamid-Reza Vassaf, Tuono Pettinato, Maurizio Ribichini.

Ore 20:00 | G.I.U.D.A.Geographical Institute of Unconventional Drawing Art
CANTINE DI PALAZZO RAVA, VIA DI ROMA 117
Inaugurazione della mostra con un'antologica della rivista G.I.U.D.A. e cena in piedi.

Ore 20:30 | Ugo Bertotti e H.R. Vassaf intervistati da Tahar Lamri
CANTINE DI PALAZZO RAVA, VIA DI ROMA 117
Incontro con Ugo Bertotti (autore di Il mondo di Aisha, reportage sulle donne yemenite) e H.R. Vassaf (autore di Nel paese dei Mullah, personale analisi del disegnatore iraniano esiliato in Francia per le proprie posizioni politiche) intervistati da Tahar Lamri.

Ore 00:00 | Brindisi di Komikazen
GALLERIA MIRADA, VIA MAZZINI 83
Brindisi con tutti gli autori nella sede dell'associazione culturale, dove è presente la mostra delle tavole originali di Gord Hill 500 anni di resistenza.

Domenica 12 ottobre

Ore 17.30 | La bimba con il pugno chiuso
CASA DELLE DONNE, VIA MAGGIORE 120
Proiezione del documentario animato e incontro con Maurizio Ribichini e uno dei tre registi, Luca Mandrile.
Giovanna Marturano è una piccola donna di 101 anni, con la gioia di vivere di una bambina. La sua è una storia di parte, di quella parte che per un secolo ha lottato contro il totalitarismo fascista e per una vera giustizia sociale. A differenza del classico documentario di memorie, La bimba con il pugno chiuso è “illustrato” dai disegni e dalle animazioni realizzate da Ribichini, in collaborazione con Salvo Santonocito e Adriano Mestichella. Le parole di Giovanna prendono forma attraverso il disegno e ci conducono in una nuova dimensione, dove ricordo personale e storia si fondono e confondono.

Mostre

Anteprima Komikazen

Disegnare il Medioevo
Biblioteca Classense, via Baccarini 3
Da sabato 4 ottobre
Aperta fino al 2 novembre 2014

Orari: lunedì - venerdì 9.00-19.00; sabato 9.00-14.00

a cura di IBC Emilia Romagna
…..........................................
Beaches Brew Portrait
Fargo, via Girolamo Rossi angolo vicolo Padenna
Inaugurazione giovedì 9 ottobre ore 18.30
Aperta fino al 24 ottobre

Orari: dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 2.00; la domenica dalle 17.00 alle 2.00.
............................................
500 anni di resistenza – Esposizione di Gord Hill
Galleria mirada, via Mazzini 83
Inaugurazione giovedì 9 ottobre ore 20.30
Aperta fino al 26 ottobre

Orari: mercoledì dalle 10.00 alle 13.00 e dal venerdì alla domenica dalle 15.00 alle 19.00.
............................................
La Piccola Bellezza
Casa delle Marionette, vicolo Padenna 4/A
Inaugurazione venerdì 10 ottobre ore 17:00
Aperta fino al 26 ottobre

Orari: sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.00.
Visite guidate per scolaresche e gruppi organizzati su prenotazione: tel. 054432056.

In collaborazione con Teatro del Drago e Assessorato alla Pubblica Istruzione – Comune di Ravenna
…..........................................
I veli di S.Agata
Botteghe del quartier S. Agata, via S. Agata
Inaugurazione venerdì 10 ottobre ore 19.00

Orari di apertura delle botteghe
…..........................................
Emilia (Fabio Bonetti)
Dock 61 – Circolo Arci, via Magazzini Posteriori 61
Inaugurazione venerdì 10 ottobre alle 21.00
Aperta fino al 26 ottobre

Orari: (mattina) dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00; (sera) da mercoledì a domenica dalle 19.00 in poi
…..........................................
Bacchus – Disegni originali di Eddie Campbell
Biblioteca Classense, Via Baccarini 3
Aperta fino al 2 novembre 2014
Visita guidata condotta dall’autore sabato 11 ottobre alle 11.00.

Orari: lunedì - venerdì 9.00-19.00; sabato 9.00-14.00
…..........................................
Tradimento delle immagini
MAR Museo d'arte della città, via di Roma 13
Inaugurazione sabato 11 ottobre ore 18:30
Aperta fino al 2 novembre 2014

Orari: martedì, giovedì e venerdì 9.00-13.30/15.00-18.00; mercoledì 9.00-13.30; sabato 9.00-18.00; domenica 15.00-18.00; lunedì chiuso. Domenica 12 ottobre dalle 9:00 alle 18:00.

Ente organizzatore: Associazione Culturale Mirada, Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura.
In collaborazione con Eris Edizioni. Con il contributo di Fondazione Banca del Monte.
…..........................................
G.I.U.D.A. Geographical Institute of Unconventional Drawing Art
Cantine di Palazzo Rava, via di Roma 117
Inaugurazione sabato 11 alle 20.00
Aperta fino al 26 ottobre

Orari: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00, lunedì chiuso
…..........................................
Tutte le mostre sono ad ingresso libero. Il programma dettagliato di tutti gli eventi sarà disponibile su http://www.komikazenfestival.org
Associazione Mirada si occupa dal 2001 di fumetto di realtà. Ha curato e organizzato mostre e workshop con fumettisti come Joe Sacco, Marjane Satrapi, Aleksandar Zograf, Danijel Zezelj, e molti altri. Dal 2005 organizza annualmente il Festival Internazionale del fumetto di realtà Komikazen. Svolge anche attività editoriale con il marchio Giuda edizioni.