Kim Suyen – Vietnam

Milano - 18/09/2013 : 30/09/2013

Nella sua pittura la linea tra nostalgia e malinconia è sottile e sempre velata da un orgoglio dalle radici profonde e ben oltre il mero senso di nazionalità.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO ESPOSITIVO PWC
  • Indirizzo: Via Monte Rosa 91 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 18/09/2013 - al 30/09/2013
  • Vernissage: 18/09/2013 ore 18,30
  • Autori: Kim Suyen
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Kim Suyen Nguyen nasce il 4 aprile 1944 a Dong Hoi, provincia di Quang Binh, nell’allora Vietnam del Nord. Riuscito grazie a una borsa di studio (in Arti Sacre) a fuggire dagli orrori della guerra, vive per un anno a Manila, per poi trasferirsi stabilmente in Italia all’età di 31 anni.

Nella sua pittura la linea tra nostalgia e malinconia è sottile e sempre velata da un orgoglio dalle radici profonde e ben oltre il mero senso di nazionalità

Il significato di una pittura che ha nell’allegoria gran parte della sua potenza emblematica si scioglie nel vento che accarezza i bambù e nell’acqua solcata dalle barche dei pescatori, nel giallo dei paesaggi e nel bianco piumaggio di una chioccia che bada ai suoi pulcini, omaggio ai valori di una terra lontana dal corpo, ma cullata nell’anima.