Kalevala

Roma - 28/02/2013 : 11/03/2013

La mostra dal misterioso titolo “Kalevala” del Kalevalaseura (Società del Kalevala) in Finlandia, verrà presentato in occasione della celebrazione annuale della giornata di Kalevala.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra dal misterioso titolo “Kalevala” del Kalevalaseura (Società del Kalevala) in Finlandia, verrà presentato in occasione della celebrazione annuale della giornata di Kalevala. Il 28 febbraio è anche la giornata della cultura finlandese e viene festeggiata ogni anno in Finlandia in onore del grande poema epico nazionale.
Il Kalevala, che significa terra d’eroi, fu il risultato del lavoro di ricerca di Elias Lönnrot, una sorta di Omero del nord, che nell‘800 raccolse e trascrisse l’antica poesia popolare finlandese, una tradizione che oralmente era cantata da secoli nella regione baltica dai popoli ugro-finnici

Il 28 febbraio 1835 Elias Lönnrot ha firmato e sottoscritto l’introduzione della prima versione cosiddetta Vanha Kalevala (Vecchio Kalevala), che è la prima opera scritta in lingua finlandese, e che gettò le basi per la lingua, la letteratura e per l’identità nazionale finlandese.
Nel 1849 Lönrot ha pubblicato una nuova versione di Kalevala più ampliata, detta Uusi Kalevala (Nuovo Kalevala) . Fin dal 1920 il giorno 28 febbraio è festeggiato come giornata ufficiale dell’imbandieramento, che poì è stata confermata con un decreto legge. L’Associazione universitaria di Savocareliana dell’Università di Helsinki, ha incluso nel calendario, già dal 1860, il 28 febbraio come giornata dell’anniversario.
Kalevala continua tutt’oggi a raccontare dell’orizzonte mitico del popolo finnico, e costituisce il fondamento della tradizione storica e culturale di questo popolo essendo ancora un’importante fonte d’ispirazione per artisti di tutti i generi e oggetto continuo di ricerche più attuali.
La mostra Kalevala, ospitata dalla Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte di Roma, Ministero per i Beni e le attività Culturali, nella splendida Sala della Crociera, è composta da 20 pannelli fotografici e realizzata in collaborazione con l’Ambasciata di Finlandia a Roma.
È importante aggiungere, che in occasione della celebrazione della giornata del Kalevala e della cultura finlandese, verrà presentato il nuovo sito www.cultfinlandia.it, pagina web creata per tutti gli amici ed i sostenitori della cultura finlandese a supporto degli interscambi italo-finlandesi.