Kalahari Catalyst – Asta d’Arte

Torino - 26/04/2013 : 10/05/2013

La street art al servizio dell’Africa. Dopo le due aste di supporto di Johannesburg e CapeTown, alcuni artisti che hanno dipinto le pareti del Bunker mettono all’asta stampe e serigrafie per il progetto artistico-umanitario Kalahari Catalyst.

Informazioni

Comunicato stampa

Kalahari Catalyst è un progetto artistico umanitario situato presso due villaggi, Utikom e Andriesvale, nel Deserto del Kalahari in Sud Africa. Il progetto punta a migliorare la qualità della vita di queste due comunità tramite la combinazione di arte, agricoltura, tecnologie ad energia solare ed educazione.
L’intenzione è di provvedere alla fornitura di un miglior accesso all’acqua potabile nonché alla possibilità di crescere ortaggi e frutti locali.

Per raggiungere questo scopo il team di lavoro ha organizzato 3 aste di supporto al progetto

Dopo le due avvenute nei mesi scorsi a Cape Town ed a Johannesbourg, siamo lieti di invitarvi alla terza, che si svolgerà venerdì 26 aprile al Bunker.

Desideriamo ringraziare sentitamente gli artisti che hanno aderito al progetto, donando una loro opera per finalità umanitarie:

108 / 2501 / 999 / Ak / Andreco / Br1 / Cancelletto / Cheko's Art / Dem / Elfo / Frank Lucignolo / Gec / Galo / Karin Andersen / Martina Merlini / Max Petrone / Moneyless / Mr. Fijodor / Omino71 / Opiemme / Raw Tella / To/Let / Uno / Valentina Argirò