Jonathan Monk – Miele Luna

Torino - 14/02/2019 : 15/03/2019

Jonathan Monk, artista fuori dall’ordinario, non smette mai di stupire e inaugura con Miele Luna la nuova mostra presso Element by Noire Gallery.

Informazioni

  • Luogo: NOIRE GALLERY
  • Indirizzo: Via Piossasco 29b - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 14/02/2019 - al 15/03/2019
  • Vernissage: 14/02/2019 ore 18
  • Autori: Jonathan Monk
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Martedi – Venerdi, 10:00 - 18:00 o su appuntamento privato Vernissage con l’artista: 14 Febbraio 2019, 18:00 - 20:00

Comunicato stampa

Jonathan Monk, artista fuori dall’ordinario, non smette mai di stupire e inaugura con Miele Luna la nuova mostra presso Element by Noire Gallery.

Il lavoro del celebre artista inglese Jonathan Monk riproduce particolari molto riconoscibili di opere di alcuni dei più grandi artisti. Monk, attraverso la fotografia, le sculture, le installazioni e le performance, riformula e arricchisce spesso le opere degli altri con la sua storia personale. Rivisitando le opere altrui, la sua pratica diventa quasi una provocazione ai concetti di autenticità, di paternità delle opere e del loro valore artistico



Miele Luna è una raffinata edizione edita da Noire Edition che contiene l’immancabile riferimento al lavoro di un altro artista, in questo caso a Franz West e alla sua celebre opera Honeymoon creata utilizzando le pagine del quotidiano Le Monde. Miele Luna è realizzata con i vecchi giornali di cui i venditori ambulanti si servono per imbottire le borse false griffate prodotte a buon mercato in Cina e vendute per le strade di Roma.

L’ironia sottile di Monk compare anche nelle 25 pagine delle riviste di moda e design in cui l’artista rinnova il suo omaggio al famoso artista italiano Salvo. Monk, utilizzando copie laser dei paesaggi italiani di Salvo sulle pubblicità dei più noti brand dell’alta moda, tra cui Gucci, Prada, Saint Laurent, dipinge lo sfondo del quadro lasciando solo gli alberi: ogni opera costerà 100 euro per albero.

Durante la giornata di apertura ci sarà un vero e proprio mercato di borse vintage di design, ma questa volta non ci saranno falsi!

Un ringraziamento speciale alla galleria Massimo Minini e Sonia Rosso per la loro preziosa collaborazione.

Le opere di Monk sono state esposte in tutto il mondo, tra cui mostre personali al CAC Malagá, W139 ad Amsterdam, Artpace a San Antonio, il Palais de Tokyo a Parigi, Tramway a Glasgow, Centre for Contemporary Arts a Glasgow, Centre d’Art Contemporain a Neuchatel, Museum Kunst Palast a Dusseldorf, Institute of Contemporary Art a Londra e Kunstverein Hannover. Le mostre collettive sono numerose e comprendono la Biennale di Taipei, la Biennale di Berlino, la Biennale di Venezia, la Biennale di Whitney, la Biennale di Praga e la Biennale di Panama. Nel 2012, Monk è stato premiato con il Prix du Quartier des Bains a Ginevra.