Joakim Kocjancic – Mediterraneo

Palermo - 11/09/2019 : 02/11/2019

Baco about photographs è lieta di presentare Mediterraneo mostra personale di Joakim Kocjancic.

Informazioni

  • Luogo: BACO ABOUT PHOTOGRAPHS
  • Indirizzo: Via Giacalone 35 - Palermo - Sicilia
  • Quando: dal 11/09/2019 - al 02/11/2019
  • Vernissage: 11/09/2019 ore 19
  • Autori: Joakim Kocjancic
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: Mercoledì-Sabato, 15.30- 19.30

Comunicato stampa


Baco about photographs è lieta di presentare Mediterraneo mostra personale di Joakim Kocjancic.

La serie di stampe ai sali d’argento realizzate dall’autore, traccia il paesaggio delle coste italiane creando una tensione onirica e senza tempo, dove i riferimenti all’attualità si mescolano a sentimenti e domande interiori e personali, ma allo stesso tempo collettive, perché legate all’esistenza e all’amore per un mare, che è un infinito blu in cui tanto è facile perdersi quanto poi riconoscersi e ritrovarsi.

“Questa serie e’ saltata fuori un po’ per caso

Quattro anni fa ho iniziato a lavorare ad un progetto sulla costa ligure che avevo in mente dal 2005 e che avrebbe dovuto intitolarsi Riviera. La frustrazione cresceva però nel vedere che il materiale non era abbastanza forte e troppo vago per poter creare qualcosa di interessante. Cosi' ho iniziato a
mescolare quel materiale a altre foto scattate tra Napoli, Venezia e Palermo. Quelle foto messe insieme in maniera quasi istintiva hanno creato un’atmosfera coerente e allo stesso tempo insolita, un’atmosfera in cui mi potevo identificare e che rifletteva in maniera precisa i miei sentimenti per questo mare chiuso, così bello e così crudele."
Mediterraneo è già una pubblicazione di 50 copie rilegate a mano presentata nel 2017 a Parigi (Offprint; Plac’art ) e a Milano con Archipelago project.
Le stampe in mostra da Baco about photographs sono una continuazione di questo progetto.

Joakim Kocjancic è nato a Milano nel 1975. È cresciuto in Italia ma durante la sua infanzia ha trascorso molto tempo in Svezia e dal 2006 vive a Stoccolma. Nel 2002 si diploma all'Accademia di Belle Arti in Italia e nel 2005 completa gli studi con un Master in fotogiornalismo alla LCC di Londra. Tra il 2001 e il 2005 ha vissuto e lavorato in diverse città europee: Carrara, Santa Cruz de Tenerife, Anversa, Dublino e Londra.

Tra il 2006 e il 2012 ha fotografato le strade di Stoccolma, da questo lavoro è nato il libro Paradise Stockholm pubblicato da Journal nel 2014. Lo stesso anno ha ricevuto una borsa di studio dallo Swedish Arts Council, la serie realizzata in questa occasione è stata esposta al Galleri Kontrast di Stoccolma, al FORMA di Milano e alla Galerie Intervalle di Parigi.
Nel 2014 e 2016 ha pubblicato insieme ad altri otto fotografi la rivista in bianco e nero OON n. 1 e n. 2, uscita del libro alla Galleri RALF di Stoccolma (2014-2016).
Tramite una sovvenzione dell'associazione degli scrittori svedesi ha trascorso sei mesi a Cardoso (LU), in Italia, fotografando le persone del villaggio, da qui , il libro "After the flood", pubblicato nel 2018 da Pacini Editore, Italia.
Il suo lavoro è stato pubblicato su vari giornali, riviste come La Repubblica, The New York Times, Dagens Arbete ed ETC. Il suo lavoro è stato esposto al Centre de la Photographie di Ginevra, al FORMA di Milano, alla Fotografiska e in varie gallerie in Europa.
Al momento sta lavorando a un progetto sulle città europee, che ha vinto il miglior premio per la categoria documentari al Photo Festival di Rovigno (Croazia) nel 2018. "Europea" è stato pubblicato su Photoeye, Dagens arbete ed ETC. Il libro dovrebbe essere pubblicato nell'autunno 2019.

BACO about photographs è un produttore e contenitore di progetti fotografici. Nasce a Palermo alla fine del 2017 dalla sinergia tra Andrea Campesi, fotografo e stampatore e Valentina Sestieri curatrice.
Baco è una camera oscura e una galleria; concepisce la fotografia come un’esperienza tattile oltre che visiva, vive e si rigenera nel costante dialogo e scambio con realtà e individui esterni.
Baco sviluppa pellicole, idee, progetti.