Jackson Mac Low – Bare Attention

Milano - 08/05/2017 : 22/05/2017

Erratum presenta il progetto artistico dedicato a Jackson Mac Low (Chicago, 1922 - New York, 2004) Bare Attention, a cura di Sergio Armaroli e Steve Piccolo.

Informazioni

  • Luogo: ERRATUM
  • Indirizzo: Via Doria 20, 20124 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 08/05/2017 - al 22/05/2017
  • Vernissage: 08/05/2017 ore 20
  • Autori: Jackson Mac Low
  • Curatori: Steve Piccolo, Sergio Armaroli
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening, personale
  • Orari: Lunedì 8 maggio, ore 20 | Lunedì 15 maggio, ore 20 | Lunedì 22 maggio, ore 20 Performer: Sergio Armaroli, Francesca Gemmo, Steve Piccolo, Walter Prati, Gak Sato

Comunicato stampa

Erratum presenta il progetto artistico dedicato a Jackson Mac Low (Chicago, 1922 - New York, 2004) Bare Attention, a cura di Sergio Armaroli e Steve Piccolo.
In esposizione un’opera originale di Jackson Mac Low, lavoro a china su carta dove parola e suono si fondono in maniera inscindibile, insieme alla diffusione di materiale proveniente dall’archivio sonoro di Mac Low.
Nelle giornate dell’8, del 15 e del 22 maggio saranno presentate performance e letture poetiche riproposte ed eseguite dai performer Sergio Armaroli, Francesca Gemmo, Steve Piccolo, Walter Prati e Gak Sato


Non sono mai stato interessato solo ai suoni delle parole. Penso sempre che i significati di qualsiasi unità linguistica che includo siano importanti almeno quanto i suoni, fossero suoni isolati d’eloquio, sillabe, parole, frammenti di parole, frammenti di frasi, frasi complete - anche quando non sono organizzate ed ordinate dalla sintassi normativa e non hanno alcun significato stabilito, fisso e cumulativo. Ogni volta che una voce umana produce un suono, trasmette un significato emotivo e/o semantico, semplice o complesso. E questo vale anche per le lettere e altri simboli grafici. (Jackson Mac Low)
Spazio di ascolto e sperimentazione, Erratum si presenta al pubblico come un laboratorio di idee dove la contaminazione tra le arti e il loro incontro con la musica porta a risultati inaspettati proponendosi come punto di riferimento per creativi, musicisti, poeti e artisti. L’evento è realizzato in collaborazione con M4A-MADE4ART di Milano.
Jackson Mac Low è stato poeta, scrittore, musicista e performer. Autore di oltre trenta libri, i suoi lavori sono stati pubblicazioni ed eseguiti – spesso realizzati da lui stesso e da sua moglie, la poetessa e compositrice Anne Tardos, autrice di numerosi libri fra cui The Dik-dik’s Solitude: New Selected Works, Uxudo e Mayg-shem Fish – negli Stati Uniti e all’estero. Numerosi i premi conseguiti durante la sua carriera, tra cui Guggenheim, NEA, NYFA, CAPS fellowships, 1999 Wallace Stevens Award of the Academy of American Poets.