Insegne in francese a Napoli

Napoli - 24/05/2013 : 19/07/2013

Si tratta della mostra di chiusura di un concorso fotografico che ha visto come protagoniste le insegne in francese dei negozi napoletani. Le fotografie pervenute sono state più di 300, 30 invece quelle in mostra, scelte da una giuria co-presieduta da Mimmo Jodice e da Pascale Giffard (direttrice delle mostre dei Incontri di fotografia di Arles).

Informazioni

  • Luogo: INSTITUT FRANCAIS
  • Indirizzo: Via Crispi 86 - Napoli - Campania
  • Quando: dal 24/05/2013 - al 19/07/2013
  • Vernissage: 24/05/2013 ore 19
  • Generi: fotografia, collettiva

Comunicato stampa

La mostra che sarà presentata il 24 maggio all’Institut français Napoli è frutto del concorso fotografico “Insegne in francese a Napoli / Enseignes en français à Naples”, organizzato dallo stesso Istituto tra aprile e maggio 2013. Un progetto che nasce da un attento sguardo su Napoli, dalla curiosità di indagare i molti negozi della città e della periferia napoletana che hanno insegne in francese o ispirate alla francofonia.
Trenta le fotografie in mostra, selezionate dalla giuria , co-presieduta da Mimmo Jodice e Pascale Giffard, direttrice di produzione dell’evento “Rencontres Photographiques d’Arles”


Si sa che la presenza culturale della Francia a Napoli è sempre stata forte, legata alla storia stessa della città. Elementi profondi di questo legame sono ancora presenti nelle radici stesse della città, in numerosi riscontri culturali, nelle tracce architettoniche, in rinvii artistici.
Naturalmente questa ampia diffusione ha attirato il nostro interesse.
In questo caso, lo scopo non era quello di censire la totalità delle insegne in francese, ma quello di fornire una “guida emotiva” divertente, che delinei un percorso culturale e, perché no, turistico, e che spieghi la presenza singolare della Francia, della sua influenza e delle impronte che ha lasciato sulla città.
Su 103 partecipanti, tra professionisti ed amatori, per un totale di 369 fotografie pervenute, (di cui 75 da parte di giovani al di sotto dei 16 anni) la giuria ha selezionato 30 immagini che compongono la mostra. Da segnalare che sono ben 188 le insegne in francese fotografate a Napoli e provincia, questi numeri non rappresentano che una piccola parte della realtà di questa presenza in città.
Programma 24 maggio :
Ore 18 : Incontro – Mediateca
Gianfranco Pecchinenda, Preside della Facoltà di Sociologia dell’Università Federico II, a complemento dell’introduzione del catalogo della mostra, spiegherà la ragione della presenza di queste insegne commerciali in francese a Napoli.


Ore 19 : Vernissage – Sala Bianco/Nero
Esposizione delle 30 fotografie finaliste del concorso e selezionate dalle giuria co-presieduta da Pascale Giffard, direttrice d produzione delle’evento “Rencontres Photographiques d’Arles” e Mimmo Jodice..
I primi quattro premi del concorso saranno attribuiti al momento del vernissage.

L’insieme del progetto è realizzato :
in collaborazione con : Pigrecoemme- Scuola di cinema e fotografia
con il sostegno di : Esprit Nouveau Napoli – Fondazione Banco di Napoli – INSIDEART/Guido Talarico Editore Roma
con la partecipazione di : Camera di Commercio e dell’Industria de Napoli – Air France – Albaneon – Antonio&Antonio
con l’apporto di : Les Rencontres d’Arles Photographique – Facoltà di sociologia Università Federico II-Napoli

con il patrocinio di : Comune di Napoli