Informal wall. Abstract wall

Cremona - 12/01/2014 : 25/01/2014

Le pareti della Galleria Immagini Spazio Arte di via Beltrami 9 Cremona verranno impresiosite da una rassegna collettiva di opere astratte ed informali che si confronteranno fra di loro,creando un magico dialogo.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA IMMAGINI SPAZIO ARTE
  • Indirizzo: Via Eugenio Beltrami 9B - Cremona - Lombardia
  • Quando: dal 12/01/2014 - al 25/01/2014
  • Vernissage: 12/01/2014 ore 17,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a domenica 10,30- 19,30

Comunicato stampa

Le pareti della Galleria Immagini Spazio Arte di via Beltrami 9 Cremona verranno impresiosite da una rassegna collettiva di opere astratte ed informali che si confronteranno fra di loro,creando un magico dialogo.Il vernissage della rassegna,,curata da Gianluigi Guarneri,avrà luogo domenica 12 Gennaio alle ore 17,30 e sarà fruibile fino al 25 gennaio 2014.
Saranno presenti i seguenti artisti:
Yannick Babled ,artista francese, interpreta una personale astrazione, avvicinandosi alle tematiche costruttiviste.
Barbara Beretta di Sassari utilizza il collage di stoffe e tessuti alla ricerca di una lirica forma astratta


Franco Crocco di Velletri (RM), rappresenta con la sua arte un punto di congiunzione-opposizione tra informalità ed astrazione.
Renzo Giannella ,crea una metamorfosi tra formalità ed informalità.
Ombretta Iardino ,designer di Napoli, s’ispira alla Bauhaus di Walter Gropius.
Angelo Cottone di Torino, presenta una scultura al limite della forma.
Emanuela Fera di Bergamo ci dona una lirica astrazione tramite vetro e gemme preziose.
Stefano Sandri,nato a Milano , vive a Roma raccoglie le più pure essenze del colore.
Elisabetta Braghetto di Venezia trova nel paesaggio le delicate tonalità della sua astrazione.
Guardabassi Mirko, artista umbro , ricerca e sperimenta le vie dell’astrazione.
Alessandra Repossi,vive tra Milano e Firenze, tramite la fotografia,raggiunge i puri limiti dell’informalità