Incontro con Kazuyo Sejima

Roma - 28/01/2017 : 28/01/2017

Incontro con l’architetto giapponese Kazuyo Sejima dello studio SANAA (vincitrice del prestigioso Pritzker Prize nel 2010 e, nello stesso anno, curatrice della Biennale Architettura)

Informazioni

  • Luogo: MAXXI - MUSEO DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
  • Indirizzo: Via Guido Reni 4a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 28/01/2017 - al 28/01/2017
  • Vernissage: 28/01/2017 ore 16,30
  • Autori: Kazuyo Sejima
  • Generi: incontro – conferenza
  • Biglietti: ingresso libero fino a esaurimento posti

Comunicato stampa

Tutto esaurito per l’incontro con l’architetto giapponese Kazuyo Sejima dello studio SANAA (vincitrice del prestigioso Pritzker Prize nel 2010 e, nello stesso anno, curatrice della Biennale Architettura) domani sabato 28 gennaio alle ore 16:30 all’Auditorium del MAXXI, per il ciclo #LightOn a cura di iGuzzini e MAXXI. L’incontro si svolge in occasione della mostra The Japanese House Architettura e vita dal 1945 a oggi (fino al 26 febbraio) dedicata alla casa giapponese, dove è esposto il suo progetto della House in a Plum Grove, Tokyo, 2003

È prevista la proiezione in diretta dell’incontro nella Sala Guido Reni, per la quale è possibile ritirare il biglietto presso la biglietteria del MAXXI fino a esaurimento posti
Introduce Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura e modera Pippo Ciorra Senior Curator MAXXI Architettura e curatore della mostra The Japanese House

Di grande impatto e fascino, giocata sulla trasparenza, sull’immaterialità, sulla relazione tra il dentro e il fuori, nella sua architettura il rapporto con l’ambiente circostante è qualcosa di più di un dialogo, è una relazione capace di modificare lo spazio e i comportamenti di chi lo abita.
Kazuyo Sejima è nata in Giappone, nella prefettura di Ibaraki, nel 1956. Nel 1981 si è laureata in architettura presso la Japan Woman’s University e ha iniziato a lavorare nello studio di Toyo Ito. Nel 1987 ha aperto un proprio studio a Tokyo. Nel 1995 ha fondato insieme a Ryue Nishizawa lo studio SANAA, con cui ha vinto nel 2010 il Pritzker Prize. Nello stesso anno ha diretto e curato la XII Mostra Internazionale di Architettura per la Biennale di Venezia.
Ha insegnato al Tokyo Institute of Technology, alla Japan Woman’s University e alla Science University di Tokyo. Attualmente è docente presso il Politecnico di Losanna. Ha inoltre partecipato a concorsi in Giappone e all’estero ottenendo numerosi premi: ultimo, in ordine di tempo, è quello per il Rolex Learning Center del Politecnico Federale di Losanna.
Tra i progetti presentati ed esposti nella mostra The Japanese House. Architettura e vita dal 1945 a oggi, vi è la sua House in a Plum Grove (Tokyo, 2003).