IllustrAzione

Catania - 11/11/2011 : 27/01/2012

60 opere originali ed editoriali di Riccardo Francaviglia e Margherita Sgarlata, Santo Pappalardo, Lucia Scuderi, Nadia Ruju. Postazioni interattive, pannelli e video che raccontano gli strumenti dell'illustratore-autore.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE PUGLISI COSENTINO - PALAZZO VALLE
  • Indirizzo: Via Vittorio Emanuele 122 - Catania - Sicilia
  • Quando: dal 11/11/2011 - al 27/01/2012
  • Vernissage: 11/11/2011 ore 18
  • Generi: collettiva, disegno
  • Orari: mercoledì, giovedì, 10-13; venerdì 10-13 e 16-19
  • Biglietti: 1 euro

Comunicato stampa

Dall’11 novembre al 27 gennaio, nel primo piano di destra, la Sezione Didattica della Fondazione Puglisi Cosentino, sceglie per la prima volta dalla sua apertura di curare, in ogni sua fase, un progetto dall’alto valore educativo che coinvolga la città, l’isola, i piccoli, i grandi, le famiglie, le scuole, attraverso la conoscenza diretta di chi lavora per l’arte e nell’arte



Sul modello dei grandi musei sparsi nel mondo ma cominciando su scala locale per riscoprirne e valorizzare le tante e tali competenze sul territorio, invita alcuni tra i più noti illustratori catanesi e, in diretta collaborazione con loro, allestisce e progetta gli spazi della Sezione Didattica, crea un’attività educativa correlata che affiancherà e accrescerà quella standard dedicata alle mostre principali, di più ampio respiro, che si continueranno a svolgere nell’altra ala di Palazzo Valle. Si chiama IllustrAzione la mostra che comprende l’esposizione di 60 opere originali di Riccardo Francaviglia e Margherita Sgarlata, Santo Pappalardo, Lucia Scuderi, Nadia Ruju. Saranno presenti i lavori editoriali per cui le tavole sono state realizzate e un allestimento didattico dove i visitatori potranno sperimentare la creazione di un libro illustrato, dall’idea del progetto alla vendita in libreria, attraverso postazioni interattive, pannelli e video che raccontano: gli strumenti dell’illustratore-autore, l’origine delle tavole, come il libro entra in commercio.

Numerose le proposte per scuole e università le mattine del mercoledì, giovedì e venerdì: laboratori standard, progetti speciali, occasioni di formazione e stage per gli studenti di ogni ordine e grado. E continuano anche gli eventi e le iniziative per bambini, famiglie, ragazzi e adulti, nell’ormai consueto appuntamento del pomeriggio del Venerdì d’artista, grazie al quale la Fondazione ha voluto stabilire un patto di fiducia con la sua città, motivandola alla frequentazione di un luogo simbolo per la cultura catanese come si è dimostrato Palazzo Valle, gloria barocca dell’architetto Giovanbattista Vaccarini.