Il Vello d’oro

Rivoli - 13/12/2012 : 13/12/2012

Il Castello di Rivoli organizza la Giornata di studi aperta al pubblico Il Vello d'oro, dedicata a tutti gli Artenauti, i viaggiatori dell'arte, le persone che per passione o professione attraversano il mondo dell’arte nel tempo presente.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Vello d’oro. Viaggio nel museo d’arte contemporanea

Castello di Rivoli, Giovedì 13 Dicembre 2012 ore 9.30-16

Giornata di studi a cura del Dipartimento Educazione
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
con il sostegno della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT

Il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea dedica una giornata di studi alla ri-definizione della funzione educativa del Museo.
Musei, Territorio, Ambiente, qualità della vita e benessere, sono tutti temi molto attuali per le istituzioni pubbliche, per il mondo della ricerca e per la gente comune

Negli ultimi anni è stata raggiunta una complessità di informazioni e specificità notevole relativamente alle nuove normative e allo sviluppo di professionalità incardinate alle realtà museali, con un particolare rilievo per quanto attiene alla funzione educativa e alla relazione Museo e pubblico/i. Si avverte pertanto la necessità di creare un momento di raccordo ed armonizzazione delle esperienze sviluppate nei Musei Italiani e non solo, avviando un processo di confronto tra realtà spesso profondamente correlate e per molti aspetti interdipendenti. In questo contesto, in continua evoluzione, è di fondamentale importanza essere sempre aggiornati e possedere una visione la più ampia possibile della “macchina museale” per identificare e avviare processi finalizzati all’integrazione di conoscenze e competenze. Nel corso del Convegno saranno trattati temi inerenti la relazione tra Arte Contemporanea e Scienze Cognitive, modelli di apprendimento e formazione artistica, gestione del tempo libero e benessere. L’arte nella dimensione psico-fisica attraverso l’incontro con le diverse discipline artistiche: musica, teatro, danza. Naturalmente saranno confrontate esperienze e metodologie, tra i diversi musei d’arte contemporanea e non solo, e ricercate strategie comuni per raggiungere intese sempre più mirate tra il Museo e il mondo della Formazione.
Il Convegno, a partire dal network ZonArte sostenuto dalla Fondazione Arte Moderna e Contemporanea CRT, si apre alla collettività in un’ottica trasversale e interdisciplinare per individuare nuove modalità d’incontro tra arte, cultura e società nel tempo presente, nelle realtà museali italiane, europee, internazionali.

In principio furono gli Argonauti che veleggiavano nel Mar Egeo in cerca del Vello d’oro.
Poi vennero gli Astronauti che quarant’anni fa raggiunsero la Luna, l’astro a lungo vagheggiato e finalmente raggiunto dall’uomo. Un sogno realizzato e vissuto in presa diretta in ogni angolo della Terra grazie alla televisione. Nel tempo presente l’Internauta si muove nella piazza virtuale trovando nella rete il suo spazio di condivisione, mentre il viaggio più estremo è certamente quello compiuto dal Comanauta, chi torna alla vita dopo aver affrontato l’ignoto durante il coma. In altri contesti si definisce il Gastronauta, novello Virgilio, accompagnatore esperto nel viaggio tra gli infiniti sapori che la dimensione globale rende accessibili a tutti. Il tema del viaggio, dal mito alla stretta contemporaneità, è la rappresentazione simbolica e reale della conoscenza, dell’esperienza che arricchisce, della concreta possibilità di aprirsi alle esperienze che la vita propone. Il viaggio che non solo allarga la mente, come afferma Bruce Chatwin, ma al contempo le dà forma.
In questa linea di pensiero nasce l’Artenauta il viaggiatore dell’arte, la persona che per passione o professione attraversa il mondo dell’arte nel tempo presente e non solo, per vivere un viaggio inteso come vita e conoscenza.
Il Vello d’oro. Viaggio nel museo d’arte contemporanea

Castello di Rivoli, Giovedì 13 Dicembre 2012

Giornata di studi dedicata alla ri-definizione della funzione educativa del museo

A cura del Dipartimento Educazione
Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
con il sostegno della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT

PROGRAMMA
ore 9.30 Accrediti

ore 10.00
Apertura dei lavori

ore 10.30
Michele Dantini, Direttore Master Educational Management per l’Arte Contemporanea
e Professore di Storia dell’Arte Contemporanea, Università del Piemonte Orientale
Ricerca Storico artistica, processi educativi e diritto di cittadinanza

ore 11.00
Catterina Seia, Direttore Giornale delle Fondazioni
Arte e sfera pubblica, dialogo e sostenibilità

ore 11.30
Gabriele Boccacini Direttore Progetto Formativo Stalker Teatro
Il Castello dalle finestre che ridono

ore 12.00
Marzia Migliora, Artista
Viaggio intorno alla mia camera: racconto di un progetto condiviso

ore 12.30
Amilcare Acerbi, Pedagogista
L’arte contemporanea nella valorizzazione del contesto sociale.
Il Tappeto Volante in San Salvario narrazione analitica di un’ esperienza felice

Pausa
ore 14.00
Ruggero Poi Responsabile Attività Educative Castello di Masino FAI
Arte contemporanea e contesto storico

ore 14.30
Antonella Fusco
Dirigente Istituto Grafica Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Tradizione e innovazione

ore 15.00
Flavia Barbaro (GAM), Orietta Brombin (PAV), Paolo Naldini (Cittadellarte Fondazione Pistoletto), Mario Petriccione (Fondazione Merz), Elena Stradiotto (Fondazione Sandretto Re Rebaudengo)
Arte come esperienza: ZonArte un Network in movimento

ore 15.30
Anna Pironti Responsabile Capo Dipartimento Educazione Castello di Rivoli
Dal Vello d’oro agli ARTENAUTI

ore 16.00
Dibattito e considerazioni finali

Partecipazione libera e gratuita fino a esaurimento posti

INFO E ISCRIZIONI

Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
011.9565213 [email protected]