Il tormento e l’estasi

Roma - 25/09/2012 : 14/10/2012

La suggestiva cornice di Palazzo Torlonia ospita la doppia personale di Francesca Bonanni e Mirko Pagliacci. La Galleria Ca’ D’ Oro presenta per questa occasione due artisti molto vicini tra loro ma con differenti stili pittorici.

Informazioni

Comunicato stampa

Dal 25 settembre fino al 14 ottobre, la suggestiva cornice di Palazzo Torlonia ospita la doppia personale di Francesca Bonanni e Mirko Pagliacci. La Galleria Ca’ D’ Oro presenta per questa occasione due artisti molto vicini tra loro ma con differenti stili pittorici. Il titolo della mostra evidenzia sia le assonanze tematiche tra i soggetti delle opere dei due artisti, sia le loro ascendenze cinquecentesche, rivisitate in chiave contemporanea

Due artisti di grande intensità pittorica che il pubblico avrà il piacere di conoscere: miti, angeli e demoni si liberano nelle tele di questi due artisti dalle forti capacità stilistiche e tecniche.

Francesca Bonanni è nata a Roma nel 1969, vive e lavora tra Roma e Milano. Nel 1991 si è diplomata presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Artista costantemente alla ricerca di una dimensione moderna ed innovativa, esprime in un unico linguaggio il rinnovamento della classicità con echi e spazialità metafisiche. Attiva come pittrice dal 1990, ha esposto in diverse mostre in Italia e all’estero.

Mirko Pagliacci nasce a Losanna (Svizzera) nel 1959 e si trasferisce in seguito a Roma dove si diploma al Liceo Artistico. Esponente di spicco, insieme a Nico Paladini, nella costituzione del movimento denominato Metropolismo, fondato nel 1987 e allargatosi poi con la successiva adesione di altri artisti e con l’elaborazione critica e teorica di Achille Bonito Oliva ed Omar Calabrese.

FRANCESCA BONANNI