Il Mito RacConta

Taormina - 22/12/2011 : 22/12/2011

Il mercante d’arte ed opinionista televisivo Fabrizio Moretti e l’artista giapponese Kan Yasuda, ospiti giovedì 22 dicembre (inizio ore 18. Ingresso gratuito) a Taormina (Me) sulla terrazza panoramica dell’Hotel Metropole, del primo appuntamento con il salotto-seminario de “Il Mito RacConta”.

Informazioni

Comunicato stampa

“ARTE, TURISMO E MITO”, A TAORMINA SALOTTO CULTURALE CON IL MERCANTE D’ARTE FABRIZIO MORETTI E L’ARTISTA GIAPPONESE KAN YASUDA



A Taormina primo appuntamento con “Il Mito RacConta”.

Ospiti del salotto Fabrizio Moretti, Kan Yasuda, Salvatore Presti, Maria Costanza Lentini e Antonella Garipoli.

“Arte, Turismo e Mito: grandi artisti e flussi turistici” il titolo del seminario.

L’appuntamento rientra tra le iniziative che accompagnano la Rassegna Internazionale di Scultura e Pittura

“Il Mito Contemporaneo”. Conduce Francesco Borgonovo.

Ingresso Gratuito





Il mercante d’arte ed opinionista televisivo Fabrizio Moretti e l’artista giapponese Kan Yasuda, ospiti giovedì 22 dicembre (inizio ore 18. Ingresso gratuito) a Taormina (Me) sulla terrazza panoramica dell’Hotel Metropole, del primo appuntamento con il salotto-seminario de “Il Mito RacConta”. L’appuntamento accompagna e scandisce con “parole” le mostre di Alfredo Sasso a Lipari, Raffaele De Rosa a Palermo e Girolamo Ciulla a Aidone-Morgantina che compongono il mosaico della Rassegna Internazionale di Scultura e Pittura in Sicilia” (fino al 28 febbraio 2012. Info su www.ilmitocontemporaneo.it) promossa dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana ed inserita tra le iniziative de “Il Circuito del Mito” (Direttore Artistico Salvatore Presti).

Moretti, tra i più noti antiquari e galleristi italiani (Firenze, Londra e New York) e tra i maggiori esperti di dipinti dal Trecento al Settecento, è noto al grande pubblico per la sua partecipazione in molti contenitori televisivi, da La 7, Mediaset a Class, e soprattutto per aver riportato in Italia due tavole del Beato Angelico acquistate all’asta nel 2007 a Londra.

Yasuda, che la Sicilia conosce per la prima volta, è invece tra i massimi esponenti a livello mondiale dell’Arte Contemporanea ed ha scelto Taormina, ed “Il Circuito del Mito”, per esprimere la sua particolare ed armonica visione del Mito. Le sue opere, sculture monumentali, grandi e piccole, in marmo e bronzo, sono ospitate tra il Teatro Greco Romano, l’ex Chiesa di San Francesco di Paola, il Centro Storico e Piazza IX Aprile.

Insieme ai due esperti d’arte per parlare del legame tra “Arte”, “Archeologia”, “Turismo”, degli effetti sul territorio e sull’immagine della Sicilia a livello internazionale, e dell’efficace strumento di promozione culturale attivato da “Il Circuito del Mito”, Maria Costanza Lentini (Dirigente Responsabile del Servizio Parco archeologico di Naxos e delle aree archeologiche di Giardini Naxos, Taomina, Francavilla e dei Comuni limitrofi), Antonella Garipoli (Assessore alla Cultura Comune di Taormina) e Salvatore Presti (Direttore Artistico “Il Circuito del Mito”). Conduce Francesco Borgonovo, giornalista e Responsabile delle pagine culturali del quotidiano “Libero”.



Prossimi appuntamenti giovedì 5 gennaio 2012 con Dove va l’Arte? Nuove forme di attrazione turistica (il turismo culturale) e venerdì 20 gennaio 2012 con “Mecenatismo e contribuzione pubblica. Quali prospettive per le Istituzioni Culturali ed il settore turistico?”.