Il dialogo

Milano - 11/09/2012 : 21/09/2012

"Il dialogo - Fukagawa-seiji e gli artisti in Italia" è un progetto “aperto”, altri artisti sono invitati a collaborare alle future esposizioni.

Informazioni

  • Luogo: FUKAGAWA-SEIJI MILANO STUDIO
  • Indirizzo: Vicolo Ciovasso 1 – 20121 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 11/09/2012 - al 21/09/2012
  • Vernissage: 11/09/2012 ore 18.30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: 14.00-19.00 | Lunedì, Sabato e festivi chiuso

Comunicato stampa

IL DIALOGO - Fukagawa-seiji e gli artisti in Italia - capitolo 1

Emilia Castioni, Ylbert Durishti, Marta Fumagalli,
Isabella Mara, Riccardo Pirovano, Nicola Felice Torcoli

Inaugurazione : Martedì 11 Settembre 2012 alle ore 18:30





Nel cuore di Milano, a Brera, la zona storica per arte e design, l’antica e rinomata manifattura di porcellane Fukagawa-seiji ha inaugurato nel 2005 il suo spazio presso il nostro showroom. Fin dall’inizio ha concentrato la sua attenzione su progetti artistici e culturali elegantemente bilanciati tra arte tradizionale e di nuova generazione


La manifattura, con una storia di più di cento anni come fornitrice della Casa Imperiale Giapponese, attualmente mira ad un nuovo progetto, ospitando presso il nostro spazio degli artisti e dei designer contemporanei che lavorano in Italia. Questo incontro nasce come un “dialogo” ed è caratterizzato da una serie di esposizioni presentate per capitoli, nell’ambito delle quali gli artisti esporranno le loro opere ispirate alla storia ed all’estetica delle porcellane Fukagawa.
Il primo capitolo è stato realizzato da sei artisti, Emilia Castioni, Ylbert Durishti, Marta Fumagalli, Isabella Mara, Riccardo Pirovano e Nicola Felice Torcoli, di base a Milano ma attivi in campo internazionale nell’ambito dell’arte visiva con l’installazione, il multimediale, la pittura, la scultura e la fotografia.
Questo progetto innovativo porta un nuova visione dell’arte in uno spazio aperto al continuo movimento.
è un progetto “aperto”, altri artisti sono invitati a collaborare alle future esposizioni.